Mette il selfie con l'amante a Venezia su Facebook per sbaglio: è divorzio | Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Mette il selfie con l’amante a Venezia su Facebook per sbaglio: è divorzio

selfie_veneziaVENEZIA – Le nuove tecnologie sono belle ma bisogna saperle usare. Altimenti possono costarti caro, anche il matrimonio. Lo sa bene un rappresentante cinquantenne di Lucca, che non ha resistito alla voglia di farsi un selfie con l’amante trentenne in piazza San Marco a Venezia. Solo che l’ha pubblicata per sbaglio su Facebook e la moglie gli ha chiesto la separazione.

La vicenda è raccontata dal Tirreno. La moglie del rappresentante aveva già dei sospetti e aveva incaricato un investigatore privato di spiarlo. Il professionista e una collega avevano seguito gli amanti a Venezia, fingendosi una coppia e alloggiando nello stesso albergo dei due per beccarli in flagrante.

Erano vicini ai due fedifraghi quando si sono fatti il selfie in piazza San Marco mentre si scambiavano effusioni. Il cinquantenne ha poi maldestramente inviato lo scatto al proprio profilo Facebook. L’immagine, ahilui, si è andata ad aggiungere al materiale raccolto dagli investigatori per la causa di separazione intentatagli dalla moglie.

(da Il Mattino)

Commenta