San Pietro a Maida, domani riapertura al culto della chiesa di San Giovanni  | Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

San Pietro a Maida, domani riapertura al culto della chiesa di San Giovanni 

SAN PIETRO A MAIDA (CATANZARO) – Sabato 18 luglio riapre al culto la chiesa sussidiaria di San Giovanni Battista. Alle ore 19.30 la celebrazione, presieduta dal parroco Don Fabio Stanizzo, avverrà nello spazio all’aperto antistante l’ingresso principale della chiesa.
La chiesa è stata gravemente danneggiata e resa inagibile dopo l’alluvione del 4 ottobre 2018 in seguito al sopralluogo dell’ufficio tecnico della diocesi di Lamezia Terme e i vigili del fuoco.
Il Restauro ha riguardato il completo recupero degli interni dell’edificio, in modo particolare del sottotetto che si stava staccando gradualmente. I lavori sono stati portati avanti secondo il progetto messo a punto dall’architetto Rosa Maria De Pino e dai tecnici dell’Ufficio Diocesano Architetto Grazia Pascuzzi e Ingegnere Francesco Stella sotto le indicazioni e l’alta sorveglianza dei funzionari della Soprintendenza.
«Con sentimenti di gioia e di gratitudine al Signore, riapriamo al culto la chiesa sussidiaria di San Giovanni Battista», commenta il sacerdote della comunità Don Fabio Stanizzo. «È un segno concreto che ricostruire è possibile, un segnale di speranza e di gioia, che risponde all’attesa viva delle comunità che individuano nella chiesa del paese uno dei luoghi più importanti della loro fede e della loro identità».
I lavori sono stati effettuati grazie al contributo della Conferenza Episcopale Italiana attraverso i fondi 8×1000 e del generoso sostegno dei fedeli della comunità.

Commenta