Lamezia, il suono delle campane a festa della Chiesa Matrice segna la ripresa delle celebrazioni con il popolo | Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Lamezia, il suono delle campane a festa della Chiesa Matrice segna la ripresa delle celebrazioni con il popolo

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Il suono delle campane a festa della Chiesa Matrice ha segnato ieri la ripresa della Celebrazione Eucaristica con il popolo.
“Ringraziamo il buon Dio per averci invitati alla sua mensa e continuiamo ad impegnarci per crescere nella carità verso di Lui e verso i fratelli” scrive Padre Giovanni Sposato, dei Minimi del locale convento.

“E poiché molti che vorrebbero non potranno partecipare (per malattia, per i pochi posti, per la preoccupazione…) ancora di più ci dovremo ricordare che la Messa non è mai “mia” ma “nostra”. Dentro la mia preghiera c’è anche quella di altri fratelli e sorelle… anche quelli che non ci sono e anche magari non conosco”.

Le celebrazioni si svolgono seguendo le direttive del Governo in materia di sicurezza e distanziamento sociale. Inoltre sono previste quotidiane sanificazioni tra una Messa e l’altra. I volontari che generosamente hanno messo a disposizione il loro tempo e il loro fare, permetteranno l’entrata dei fedeli (per un massimo di 130 persone) e vigileranno sull’osservanza delle regole.

Commenta