La povertà evangelica, predicata da Papa Francesco, al centro della catechesi quaresimale riproposta a San Michele Arcangelo di Platania | Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online. Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

La povertà evangelica, predicata da Papa Francesco, al centro della catechesi quaresimale riproposta a San Michele Arcangelo di Platania

Mons. Giuseppe Ferraro

Mons. Giuseppe Ferraro

PLATANIA (CZ) – Un cammino in tre tappe, con Monsignor Giuseppe Ferraro, parroco emerito di San Teodoro in Lamezia Terme, sul Messaggio del Santo Padre Francesco per la quaresima 2014 “Si è fatto uomo per arricchirci con la sua povertà” (cfr 2 Cor 8.9), è la proposta delle catechesi quaresimali della parrocchia San Michele Arcangelo di Platania (Cz) rivolta soprattutto alle famiglie dei bambini e giovani che si stanno preparando a ricevere la prima comunione e la cresima. Gli appuntamenti saranno articolati in tre giorni 1, 8, 15 aprile, con inizio alle 17.30 nella chiesa parrocchiale e alle ore 18.30, nella chiesa Sant’Anna della Frazione Mercuri Tedesco. «Monsignor Ferraro – spiega il parroco don Pino Latelli – offrirà un cammino in tre tappe attraverso il messaggio di Papa Francesco per aiutare le famiglie a superare i vari problemi che incontra oggi nella difficile opera educativa. Si tratta di una vera e propria sfida educativa. Da qui la forte proposta ad accogliere l’invito di Papa Francesco ad una vita povera secondo lo stile di Dio educando con amore, tenerezza, pazienza, comprensione, dialogo e perdono». La prima riflessione della catechesi (martedì 1 aprile) sarà incentrata su “Il Vangelo è il vero antidoto contro la miseria spirituale; la seconda della settimana seguente (martedì 8 aprile) sul “Compito di ogni cristiano: annunciare agli altri la Buona Novella di Cristo ieri, oggi e sempre; infine la terza di martedì 15 aprile sarà dedicata al tema “Chiamati a guardare le miserie dei fratelli”. «Nel suo messaggio per la Quaresima, Papa Francesco – ricorda don Pino Latelli – ha indicato nel Vangelo il vero antidoto contro la miseria spirituale. Con questo spirito – conclude – invito tutti i fedeli ad approfittare di questa occasione per riflettere e vivere con coraggio le parole del Papa sulla Quaresima divenendo così autentici annunciatori gioiosi di questo messaggio di misericordia e di speranza in vista del grande evento pasquale».

 

 

Commenta