Vigor Lamezia Women, Francesca Ierardi indossa di nuovo la maglia biancoverde · Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online. Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Vigor Lamezia Women, Francesca Ierardi indossa di nuovo la maglia biancoverde

Altro tassello ben noto e conosciuto tra i fans biancoverdi ritorna a vestire la maglia della società lametina a due anni di distanza.
Francesca Ierardi è una calcettista della Vigor Lamezia Women per la stagione 2020-21.
Laterale, nativa di Crotone, ha cominciato l’attività con la Minerva Crotone a 14 anni, giocando il primo torneo di Serie C nel 2003. Dopo un biennio il passaggio al Kore Crotone per un anno sempre in C. Quindi per 4 anni con la Polisportiva Turano e, alla fine del quadriennio, la svolta, con la stagione più importante all’Atletico Crotone, visto che alla fine di quel torneo lo Sporting Locri, che vinse il campionato approdando in serie A, decide di tesserarla. Vi rimane per quattro anni centrando anche la promozione in serie A Elite. Chiuso il capitolo Locri ecco l’approdo nella Città della Piana nella stagione in cui le lametine arrivano seconde sia in Campionato che in Coppa Italia. L’anno successivo, 2017-18, è quello del trionfo che porta le biancoverdi nell’Elite del Futsal con lei ancora protagonista. Al termine della stagione le strade si dividono e Francesca trova la sua collocazione nella Salernitana in serie A2. La stagione scorsa una delle migliori protagoniste del buon campionato del Lauria con la soddisfazione di segnare ben due reti al Palasparti davanti al suo ex pubblico.
Calcettista poco appariscente ma al contempo diligente tatticamente che sa metterci la zampata al momento giusto con le sue ottime doti tecniche.
Sprizzava gioia da tutti i pori quando è arrivata la prima volta, oggi non è da meno: “Ritornare a Lamezia mi rasserena molto per le emozioni uniche che ho provato sia in campo, come l’emozione unica che si prova ad aver vinto un campionato e per aver avuto sempre un pubblico maestoso e affettuoso, e sia fuori, per i vari affetti e legami instaurati”.
“Credo che questa società abbia tantissimo da offrire al palcoscenico del Futsal – prosegue Francesca – e spero e mi auguro di riuscirci insieme. Il mio primo ringraziamento va al mister Rino Monti che ha voluto fortemente che facessi parte di questo nuovo progetto, e spero di riuscire a ripagare la sua fiducia e dopo di lui non posso non citare il presidente per aver appoggiato il mio ritorno.
Ora c’è solo da aspettare l’inizio di questa nuova annata dove intendo dedicarmi con costanza e impegno sin da subito per riuscire insieme alla squadra a raggiungere gli obbiettivi prefissati”. Lei conosce bene il calore del pubblico del Palasparti e sa come conquistarlo. “Spero – conclude – di riuscire ancora ad emozionare chiunque verrà a sostenerci e a trasmettere le emozioni che provo correndo su e giù per un campo e magari, perché no, ad esplodere di gioia insieme di fronte ad ogni gol”.

 

Commenta