Vigor Lamezia Women, a guidare il team Rino Monti  | Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Vigor Lamezia Women, a guidare il team Rino Monti 

Dopo il lavoro di preparazione portato avanti in sordina, ma con professionalità e competenza, la Vigor Lamezia Women comincia a serrare le fila e chiudere gli accordi per la prossima stagione.

Il primo tassello, fortemente cercato e voluto dalla Società, riguarda la direzione tecnica della formazione biancoverde che avrà il compito di ridare slancio alle ambizioni ammainate lo scorso anno per via del Covid.

A guidare il team delle lametine ci sarà Rino Monti, 52 anni, sardo di Cagliari, vanta una buona esperienza sia nel maschile che nel femminile ed in particolare nella categoria della serie A2. Nel suo curriculum esperienze nel maschile con il Paolo Agus Cagliari, in Serie C e B, ed Elmas 01 Cagliari, sempre in cadetteria dove ha sfiorato la promozione in A2 tramite i playoff, mentre nel femminile Elmas 01, Jasnagora Cagliari per due anni dove ha sempre raggiunto la salvezza nella Serie A2 nazionale e l’ultimo anno nel Città di Sestu. “Abbiamo scelto Monti per la sua grande competenza tecnica e perché ci siamo trovati subito in sintonia sul progetto da portare avanti nella nuova stagione. Credo che insieme possiamo costruire una grande squadra”. Queste le parole di Nicola Mazzocca che hanno accompagnato l’annuncio del nuovo tecnico.

Per il neo tecnico lametino sarà la prima avventura fuori dai confini regionali e per farlo, dopo tante proposte, ha scelto la società biancoverde. “Sono molto contento di arrivare alla Vigor Lamezia Women – afferma Monti – e posso promettere il massimo impegno per raggiungere tutti gli obiettivi che ci siamo posti. Con il Presidente e il Direttore Sportivo stiamo lavorando per allestire una rosa competitiva, la speranza è che si possa tornare a giocare senza nessuna restrizione dovuta al Covid. Trovo estremamente positivo l’ingresso della squadra femminile nella famiglia della Vigor Lamezia e questo non può che garantire un futuro ancora più roseo e pieno di soddisfazioni.” 

Commenta