Calcio, la società Sambiase Lamezia 1923 riconferma il capitano Alessandro Bernardi e il fantasista Francesco Umbaca | Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Calcio, la società Sambiase Lamezia 1923 riconferma il capitano Alessandro Bernardi e il fantasista Francesco Umbaca

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – È tempo di conferme ufficiali in casa Sambiase! Con soddisfazione e orgoglio, la società Sambiase Lamezia 1923 comunica di aver perfezionato la riconferma del capitano Alessandro Bernardi e del fantasista Francesco Umbaca.

Alessandro Bernardi, capitano, bandiera, sambiasino doc, è il pilastro del quale non si poteva fare a meno. Uomo di qualità, sostanza, classe ed esperienza, professionista esemplare. Essenziale non solo per le sue doti calcistiche ma anche per le qualità umane, capace di trasmettere ai compagni – in special modo i più giovani – i valori e la grinta della sambiasinità, insegnando loro cosa voglia dire indossare la maglia giallorossa.

Se a farci dormire sonni tranquilli ci pensa il capitano, per illuminare i nostri sogni ci affidiamo al talento di Francesco Umbaca. Folletto con la numero dieci sulle spalle, funambolo del pallone, artista del dribbling. Calciatore dall’indubbio estro, il numero 10 giallorosso, classe 1997, unisce il cristallino talento a grinta, tenacia e determinazione. Tutte queste qualità hanno fatto sì che Umbaca fosse una delle riconferme più attese da parte dei tifosi, che adesso possono sognare in grande.

Ai tifosi si comunica che presso la GoldBet, in piazza V Dicembre a Lamezia Terme, è possibile sottoscrivere l’abbonamento per la stagione 2020/2021. Il prezzo dell’abbonamento, nonostante la crisi economica post Covid e benché vi siano due partite in più, è rimasto invariato a quota 100€.

“Chiediamo ai nostri tifosi e alla nostra città di stringersi ancora di più attorno ai colori giallorossi, perché abbiamo bisogno di tutti voi per poter andare più lontano possibile”.

Commenta