Karate, la lametina Martina Di Cello vice campionessa mondiale rientra in Italia con due medaglie d argento e da protagonista | Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online. Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Karate, la lametina Martina Di Cello vice campionessa mondiale rientra in Italia con due medaglie d argento e da protagonista

martina_karateLAMEZIA TERME (CZ) – Atleta della Palestra Esprit e della Nazionale italiana seguita dal prof. Aldo Mercuri, chiude un anno agonistico ricco di vittorie, maturando un bagaglio tecnico e professionale di notevole spessore, pronta a trasmetterlo a i suoi compagni di allenamento. Un’avventura durata nove giorni nel lontano Brasile con il top del karate mondiale, dopo quattro giorni di estenuanti eliminatorie approda alla finale con un’atleta brasiliana che trasportata dal tifo da stadio circa 2,000 spettatori riesce ad avere la meglio sull’atleta lametina per un solo punto, molto contestato dai dirigenti italiani.Subito dopo la finale scambio di maglie con l’atleta brasiliana la quale chiede l’autografo alla nostra atleta, una piccola soddisfazione in uno sport in grande crescita e che ha portato Lamezia sui gradini più alti. Martina di Cello è l’ unica atleta lametina e calabrese ad aver raggiunto un traguardo così importante nello sport del karate. In questo mese verrà ricevuta dalle più alte cariche istituzionali calabresi. La scuola di karate del professore Aldo Mercuri con questo risultato rappresenta la scuola più titolata a Lamezia ed in Calabria.

 

Commenta