Lamezia Terme, domani al Civico Trame presentazione libro di Daniela Grandinetti “Le mani in tasca” · Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online. Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Lamezia Terme, domani al Civico Trame presentazione libro di Daniela Grandinetti “Le mani in tasca”

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Si terrà domani la presentazione del romanzo Le mani in tasca di Daniela Grandinetti (Augh Edizioni) alle 17:30 presso il Civico Trame in Via degli Oleandri, 5, nell’ambito della rassegna Civico Legge.

Un romanzo che esce nel quarantennale della strage di Bologna, uno degli eventi più tragici che ha segnato la storia d’Italia del Novecento, che l’autrice ha raccontato attraverso due protagonisti legati da un rapporto conflittuale in cui la mancanza di verità allude alle mancate verità  che hanno segnato gli anni cruciali del terrorismo nel nostro paese.
“Là dentro non esiste il passato, ma soltanto la colpa commessa al di là di ogni ragionevole giudizio, non esiste futuro né redenzione. Le mani in tasca e il tempo per scontare la condanna. 

A dialogare con l’autrice la critica letteraria Ippolita Luzzo.

Daniela Grandinetti è nata a Lamezia Terme (CZ) e ha studiato a Firenze, dove si è laureata in Lettere. Ha vissuto per lungo tempo in Toscana e da qualche anno è tornata a vivere in Calabria. Vincitrice di numerosi premi letterari, tra i quali “Racconti nella rete” e il Premio Letterario Moak Città di Modica, nel 2018 ha pubblicato il suo secondo romanzo, La malasorte (L’Erudita).
 
I posti saranno limitati, è possibile prenotare tramite messaggio whatsapp al numero disponibile sulla pagina fb di Civico Trame (specificando nome, cognome ed e-mail di ciascun partecipante)

Commenta