“Joe Petrosino. L’incorruttibile” presentazione del libro domenica a Falerna · Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online. Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

“Joe Petrosino. L’incorruttibile” presentazione del libro domenica a Falerna

FALERNA (CATANZARO) – Nella mattinata del 23 settembre presso l’hotel ristorante Canada a Falerna si terrà la presentazione del libro “Joe Petrosino l’incorruttibile” organizzata dall’associazione I.P.A. Calabria XVIII Delegazione – Comitato di Lamezia Terme, referente ed organizzatore dell’evento è il Presidente Rosario Messone.

Alla manifestazione saranno presenti diversi esponenti dell’arma, persone di alto livello che hanno lottato, stanno lottando e lotteranno contro la criminalità organizzata, gli iscritti I.P.A. Calabria e quest’anno sarà presente un ospite veramente d’eccezione Nino Melito Petrosino, pronipote del Tenente Joe Petrosino. Poliziotto coraggioso e determinato, impegnato in una difficile missione per scoprire i legami tra mafia siciliana e quella di New York, veniva trucidato con quattro colpi di pistola esplosigli alle spalle da un ignoto sicario in un vile agguato. Fulgido esempio di elette virtù civiche ed elevato spirito di servizio, spinti sino all’estremo sacrificio. Nella casa natale di Petrosino, situata a Padula in provincia di Salerno, è stato allestito un museo dove, tra le altre cose, è conservata la divisa del poliziotto italo-americano. L’Associazione Internazionale Joe Petrosino ha istituito un premio intitolato alla memoria del famoso detective, che ogni anno viene assegnato a persone meritevoli per il loro contributo alla lotta alla mafia e alla criminalità organizzata. Anche a Palermo, città in cui il poliziotto fu assassinato, è operativa un’associazione Joe Petrosino, che ha stretti rapporti con l’associazione internazionale, amministrata dal pronipote Nino Melito Petrosino, residente nella città di Padula provincia di Salerno.

Commenta