Pianopoli, Incontro pubblico domenica promosso dall’associazione “Terra di Calabria”

perri_ago_libroPIANOPOLI (CZ) – “Servizi e cultura, opportunità di crescita per la Calabria”. E’ il titolo dell’incontro pubblico che si tiene domenica prossima alle 18 a Pianopoli nella sala convegno dell’Hotel 2000. L’evento, organizzato dall’associazione di promozione del territorio “Terra di Calabria”, è strutturato per presentare due iniziative: lo “sportello” del sodalizio, che fornisce consulenza ai soci, ed il libro “La Penisola dei Tesori” di Agostino Perri, cronista della “Gazzetta del Sud”.

Interverranno Sandro Gallo e Francesco Giampà, rispettivamente presidente e responsabile dello “sportello” di “Terra di Calabria”, Filippo Capellupo, vice presidente nazionale degli Ostelli della Gioventù, Filippo D’Andrea, insegnante che relazionerà su “La Penisola dei Tesori”, Agostino Perri, autore del libro che ha una diffusione nazionale e che sta riscuotendo un considerevole successo, e Roberto Laruffa, presidente dell’omonima casa editrice reggina. Modera i lavori la giornalista di “Gazzetta del Sud” Maria Scaramuzzino.

“Esamineremo aspetti – ha detto Gallo – che innalzano la qualità della vita. Il nostro sportello, infatti, costituisce un punto di riferimento certo e qualificato a cui rivolgersi per le diverse faccende quotidiane, dal legale al sanitario. Un servizio, dunque, che reca vantaggi all’individuo e alla collettività, al pari della cultura che contribuisce a formare ed arricchire la persona, valorizzando pure posti e situazioni. In tal senso, “La Penisola dei Tesori” sta dando un notevole contributo alla conoscenza della Calabria, facendo emergere non solo i tesori, ma anche le contraddizioni ed i pregiudizi sulla nostra Terra. Il tutto tramite una storia bella e coinvolgente che diffonde chiari messaggi positivi. Un libro da leggere tutto d’un fiato”.

Commenta