Il noto cantante jazz Gegè Telesforo apre la 14^ edizione del "Sabato del Villaggio" | Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online. Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Il noto cantante jazz Gegè Telesforo apre la 14^ edizione del “Sabato del Villaggio”

gege_telesforoLAMEZIA TERME (CZ) – Sarà il notissimo cantante jazz Gegè Telesforo ad aprire la XIV edizione del “Sabato del Villaggio”. Un evento da non perdere sul filo della creatività e della musica con un personaggio assolutamente originale molto noto anche a livello internazionale per via della sua straordinaria capacità di usare la voce come strumento di improvvisazione musicale.

Quello del “Sabato del Viallggio” è divenuto per i lametini, ma non solo un appuntamento fisso da ormai circa 14 anni ma a partire da quest’anno sono state introdotte due importanti novità: l’individuazione di un tema conduttore per tutti gli eventi (nel 2015 è la Passione) e la domanda-tormentone a ogni ospite di ripercorrere il proprio libro del cuore.

L’appuntamento è per sabato 24 gennaio alle ore 18.00, nella raffinata cornice del Teatro Grandinetti di Lamezia Terme dove “il notissimo cantante jazz Gegè Telesforo – come spiega il direttore artistico, Raffaele Gaetano – si racconterà al pubblico davanti a un pianoforte. Più volte vincitore del prestigioso il Jazzit Award come miglior voce maschile italiana (secondo solo a Kurt Elling nel panorama internazionale), appassionato e profondo conoscitore di musica, in particolare jazz e fusion, Telesforo pratica da sempre lo scat, una forma di canto jazz basata sull’improvvisazione vocale che lo ha reso famoso a livello internazionale. Ma egli è anche un acuto osservatore del proprio universo interiore e di quella creatività che ne rappresenta la quintessenza. Infatti, il suo particolarissimo modo di fare musica e la passione per la stessa lo hanno portato molto presto a calcare i palcoscenici più prestigiosi del mondo”.

Ora qualche altro cenno biografico sul protagonista dell’evento. Cantante jazz tra i più apprezzati a livello internazionale, percussionista, polistrumentista, producer, ma anche giornalista, conduttore radiotelevisivo, Gegè Telesforo rappresenta una figura artistica dalle mille sfumature. Nato artisticamente con Renzo Arbore, che ne ha scoperto le incredibili doti vocali, Telesforo ha saputo nel corso degli anni individuare un proprio progetto di ricerca, che ha nello scat, ovvero l’improvvisazione con la voce, il punto di forza. Rispolverando un’arte quasi dimenticata all’estero, e da noi mai esistita, il noto vocalist ha saputo, dapprima, raccogliere attorno a sé il meglio della scena fusion italiana rinnovando vecchi standard del jazz.

In seguito, si è affermato anche all’estero, duettando con Jon Hendricks, Dizzy Gillespie, Clark Terry, DeeDee Bridgewater e molti altri. Negli Stati Uniti, grazie al sodalizio con Ben Sidran, Telesforo ha trovato una seconda patria incidendo i suoi dischi e trovando il modo per esportare la sua indiscutibile classe anche in Giappone, dove ha collezionato una serie impressionante di “tutto esaurito”.

Il “Sabato del Villaggio” è promosso esclusivamente da partners privati che hanno inteso legare il proprio nome a una rassegna di alta cultura: Credito Centro Calabria, Camera di Commercio, Real Gene, Audi Zentrum Lamezia, Cofer, Naturium, Sangermano, Stranges Viaggi, THotel, Ungaro Caldaie.

D.D.M.

Commenta