Doodle Dream, opera di FRA! entra nel Guinness dei Primati. Ad Altomonte l’artista realizza il disegno più grande del mondo · Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online. Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Doodle Dream, opera di FRA! entra nel Guinness dei Primati. Ad Altomonte l’artista realizza il disegno più grande del mondo

Il più grande disegno del mondo realizzato a mano da una sola persona. È con questo primato da Guinness World Records che Xiaomi, leader mondiale nella tecnologia, entra nella storia insieme a FRA!, nome d’arte di Francesco Caporale ed esponente di spicco della doodle art italiana.

Nato e cresciuto ad Altomonte (CS) ma trapiantato a Milano, dal 29 ottobre scorso FRA! ha trasformato la piazza centrale di questo piccolo borgo dell’entroterra calabro in una galleria d’arte a cielo aperto. In cinque giorni di intenso lavoro, 568,47mq di tela hanno preso vita attraverso un semplice pennarello nero e si sono presto riempiti di “scarabocchi”, tratti grafici e rappresentazioni contemporanee essenziali, ma allo stesso tempo potentissimi e unici.

L’opera che ha battuto un titolo di Guinness World Records prende il nome di Doodle Dream e, una volta conclusa la cerimonia di premiazione per l’ottenimento del primato, verrà ufficialmente donata da Xiaomi e FRA! al comune di Altomonte. L’intenzione dell’Amministrazione Comunale è quella di vendere parti di tela per raccogliere fondi utili a sostenere le comunità locali.

“Siamo onorati di aver ospitato ad Altomonte questa grandiosa iniziativa, e infinitamente grati a Xiaomi per l’impegno e l’attenzione dedicati al nostro piccolo ma antico borgo, connesso in questi giorni ad un contesto culturale ed artistico di respiro mondiale. Infinito plauso a FRA! giovane ma già grande artista, che ci dimostra dedizione sincera al suo territorio di origine ed amore profondo per la sua gente, in una parola autentica appartenenza. La migliore tecnologia esistente, la creatività umana e la volontà tenace di realizzare un sogno hanno reso possibile questo grande risultato, e divertente per tutti raggiungerlo insieme. Grazie FRA!, grazie Xiaomi, grazie Altomonte”, ha dichiarato il Sindaco di Altomonte Gianpietro Carlo Coppola.

Questo straordinario risultato è anche merito della Mi Community e di tutti gli appassionati di Xiaomi. Il brand infatti, oltre a supportare l’intero progetto, ha dato vita alla piattaforma DoodleDream.it, un portale che ha permesso non solo di conoscere meglio l’opera, l’artista e la sua filosofia, ma anche di contribuire attivamente alla riuscita dell’opera caricando un’immagine, una foto o un disegno ispirazionale. FRA! ha poi reinterpretato e trasformato nello stile della doodle art le rappresentazioni grafiche più interessanti, inserendole all’interno della master piece.

“Il sogno è l’ingrediente perfetto su cui si fonda l’arte. Visioni oniriche fuori dal tempo e dallo spazio che si concedono alla libera interpretazione del nostro inconscio e della nostra sensibilità. Ecco cos’è per me la doodle art: improvvisazione e libertà. E con Doodle Dream abbiamo sottolineato un ulteriore valore fondamentale per la società contemporanea: quello della collettività. Questo record mondiale ha dunque un significato ancora più importante, e non potrei esserne più felice!” – ha dichiarato FRA!.

“Siamo molto orgogliosi del risultato ottenuto. Questo progetto nasce per incentivare la creatività di ogni singola persona e per spronarla ad inseguire sempre i propri sogni. Creare può essere facile e divertente se si dispone dei mezzi giusti. Ed è proprio con questa idea che Xiaomi ha dato vita alla Mi 10T family, una serie di smartphone dal carattere unico e distintivo, in grado di facilitare il processo creativo e di portarlo all’ennesima potenza” – ha dichiarato Davide Lunardelli, Head of Marketing di Xiaomi Italia.

Commenta