Vaccini, De Nardo (Fimmg Catanzaro): “Accolte le richieste Fimmg, protesta interrotta” · Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online. Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Vaccini, De Nardo (Fimmg Catanzaro): “Accolte le richieste Fimmg, protesta interrotta”

“A seguito di intensi colloqui, proseguiti fino alla tarda serata di sabato scorso, intercorsi con i vertici dell’Asp di Catanzaro, apprendiamo, con grande soddisfazione, che verranno forniti dall’Azienda tutti i vaccini necessari per la campagna anti influenzale 2020-2021. Tra questi sono compresi i vaccini tetravalenti, più efficaci e sicuri e normalmente utilizzati per tutelare gli utenti di tutte le fasce d’età. La nostra preoccupazione era causata dalla disponibilità di un eccesso di vaccino audiuvato, indicato, in maniera esclusiva, per gli ultra sessantacinquenni, restando così scoperta dalla vaccinazione la rimanente parte della popolazione”.

Lo afferma il dott. Gennaro De Nardo, segretario generale della Fimmg Catanzaro. “Accolte le nostre sollecitazioni, ringraziamo per la sensibilità dimostrata alle richiese della Fimmg – aggiunge il dott. De Nardo – la Commissione Prefettizia dell’Asp di Catanzaro, composta dalla dott.ssa Luisa Latella, dalla dott.ssa Franca Tancredi e dal dott. Salvatore Gulli, ed il direttore sanitario, dott. Ilario Lazzaro”. “Recepite le nostre istanze – prosegue il segretario della Fimmg Catanzaro – vengono a cadere le ragioni alla base della nostra protesta, che verrà immediatamente interrotta ed i nostri iscritti si recheranno prontamente a ritirare i vaccini contro l’influenza presso i servizi farmaceutici territoriali”.

“In un momento così delicato – continua – non possiamo che essere pronti ad ogni forma di collaborazione con le istituzioni, in quanto certi che solo attraverso una virtuosa sinergia tra le parti si possono raggiungere gli obiettivi più ambiziosi per la tutela della salute. Di recente, infatti, una proficua sinergia tra Fimmg e Azienda Sanitaria ha consentito alla Provincia di Catanzaro di superare il 71% di pazienti sottoposti ai test sierologici per il personale scolastico, attestandosi al primo posto tra le Province calabresi. Proseguendo su tale direzione, la Fimmg Catanzaro auspica come obiettivo minimo, in tema di coperture vaccinali anti influenzale, di riuscire a raggiungere una copertura del 75% della popolazione. La tutela della salute pubblica è la nostra priorità e perseguiremo sempre questo obiettivo con responsabilità e spirito di servizio”.

Commenta