Lameziaeuropa, riunita l'Assemblea degli Azionisti. Approvato il bilancio 2019 che chiude in utile. Agriexpo avviati i lavori. Visita al Centro Servizi per le Imprese | Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Lameziaeuropa, riunita l’Assemblea degli Azionisti. Approvato il bilancio 2019 che chiude in utile. Agriexpo avviati i lavori. Visita al Centro Servizi per le Imprese

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Intensa giornata di lavoro presso l’area industriale di Lamezia Terme promossa da Lameziaeuropa che ha visto la visita dell’area del cantiere per i lavori di Agriexpo, la visita del nuovo Centro Servizi per le Imprese in fase di completamento ed al termine, presieduta da Leopoldo Chieffallo, la riunione in seconda convocazione, con la presenza del 78,01% del capitale sociale, dell’Assemblea Ordinaria degli Azionisti della LameziaEuropa.

L’Assemblea, dopo aver ringraziato il Consiglio di Amministrazione ed il Collegio Sindacale per il lavoro svolto ed espresso apprezzamento per i risultati conseguiti e le attività promosse dalla società in un contesto economico reso ancora più difficile dall’emergenza Covid 19, all’unanimità, ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2019 e la proposta di destinazione dell’utile di esercizio, pari a euro 2.964, a parziale copertura delle perdite pregresse.

All’Assemblea in rappresentanza degli Azionisti hanno partecipato: per il Comune di Lamezia Terme il sindaco Paolo Mascaro; per la Provincia di Catanzaro il direttore generale Valeria Fedele; per la Camera di Commercio di Catanzaro il presidente Daniele Rossi delegato anche da Confindustria Catanzaro; per Fincalabra spa Giuseppe Frisini ed in collegamento audio il Presidente Carmelo Salvino; per Corap il Commissario Fernando Caldiero; per il Comune di San Mango d’Acquino il sindaco Luca Marrelli e per Ecologia Oggi spa, delegato dal presidente Eugenio Guarascio, Giuseppe Mastroieni. Per Lameziaeuropa, oltre al presidente Chieffallo, hanno partecipato ai lavori assembleari i consiglieri di amministrazione Annamaria Mancini, Enzo Bifano e Francesco Pascuzzi, per il Collegio Sindacale il presidente Mario Antonini ed i sindaci effettivi Gregorio Tassoni e Alberto Gigliotti, il dirigente Tullio Rispoli. Per la società di revisione legale Audirevi spa il responsabile Ivano Nerbini.

Nel corso dei lavori in particolare il Sindaco di Lamezia Terme Mascaro, il Presidente della Camera di Commercio di Catanzaro Rossi, il Presidente di Fincalabra Salvino, il Direttore Generale della Provincia di Catanzaro Fedele, il Commissario Corap Caldiero ed il Sindaco di San Mango Marrelli, hanno espresso apprezzamento per il lavoro svolto dalla società Lameziaeuropa in stretta collaborazione con gli Enti Locali a favore dello sviluppo del territorio e per i risultati positivi raggiunti nel 2019 che hanno anche permesso di chiudere il bilancio con un utile di esercizio, di avviare il cantiere di Agriexpo finanziato per 1,7 milioni di euro, di completare i lavori del Centro Servizi per le Imprese finanziato per 1,4 milioni e per la nuova progettualità avviata legata in particolare al progetto Waterfront Lamezia ed al Porto Turistico che può rivestire una importanza notevole per la crescita ed il riposizionamento strategico di Lamezia e dell’area Centrale della Calabria nell’ambito dello sviluppo regionale e del Mediterraneo.

Il presidente Chieffallo, dopo aver portato all’Assemblea i saluti dell’assessore Regionale Franco Talarico e del Presidente della Provincia di Catanzaro Sergio Abramo, ha evidenziato che il 2019 è stato un anno molto importante per la società nel corso del quale sono stati raggiunti importanti obiettivi che potranno portare ottimi frutti per il futuro su varie tematiche societarie quali il miglioramento delle condizioni finanziarie, la concreta realizzazione del progetto waterfront Lamezia e nuovo porto turistico grazie alla sottoscrizione del protocollo d’intesa promosso dalla Regione Calabria, alla presentazione del Masterplan del progetto insieme a Coipa International ed alla contestuale sottoscrizione del MOI, alla presentazione degli elaborati tecnici agli Enti sottoscrittori del Protocollo d’Intesa avvenuta nei giorni scorsi, l’avvio della interlocuzione operativa con Anas compartimento Calabria per le necessarie opere infrastrutturali da programmare, l’avvio dei lavori di Agriexpo e la richiesta di inserimento per il finanziamento del secondo lotto funzionale nei Contratti Istituzionali di Sviluppo coordinati dalla Provincia di Catanzaro ed istruiti da Invitalia, il completamento dei lavori del Centro Servizi per le Imprese, il superamento delle problematiche amministrative riguardanti i lotti dell’area PIP Rotoli, il proficuo rapporto di fattiva condivisione e collaborazione instaurato su tali tematiche con gli azionisti Comune di Lamezia Terme, Fincalabra, Provincia di Catanzaro, Camera di Commercio di Catanzaro, Corap, Confindustria Catanzaro.

Commenta