Il Vescovo presiede processione "Mistiari", Pino Morabito: "Siamo felici della sua presenza, non verrà per riconciliarsi (non c'è bisogno) ma perchè gli fa piacere stare con noi" | Lamezia ClickLamezia Click

Lamezia Click Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Il Vescovo presiede processione “Mistiari”, Pino Morabito: “Siamo felici della sua presenza, non verrà per riconciliarsi (non c’è bisogno) ma perchè gli fa piacere stare con noi”

LAMEZIA TERME (CZ) – Riceviamo e pubblichiamo. “Il presidente Pino Morabito a nome dell’Associazione culturale “San Nicola” che ha l’onore di presiedere e come componente della Congrega Ss.Annunziata, nel leggere stamattina l’articolo sulla Gazzetta del Sud in merito alla processione del Venerdi’ Santo a Sambiase (zona importante della citta’ di Lamezia Terme e non quartiere come ci definisce la giornalista Maria Scaramuzzino) si è sentito indignato come credente ed offeso come cittadino.Sambiase non deve riconciliarsi con nessuno nè tantomeno con la chiesa, perchè il popolo sambiasino si è sempre distinto nell’obbedienza e nel rispetto. Prova ne è che tutte le parrocchie sul territorio le domeniche sono piene di fedeli e durante la settimana fervono di iniziative. Non ci sentiamo pecorelle smarrite, forse potremo essere di esempio ad altri. Qualcuno forse ignora che per la venuta del Santo Padre BenedettoXVI la parrocchia di San Francesco di Paola è stata una delle piu’ numerose sia come presenza che come iniziative in merito all’evento e che gli abitanti sono accorsi all’area sir in modo massiccio.

Siamo felici che sia S.E. Monsignor Cantafora a presiede sia l’Azione Liturgica in chiesa alle 16,30 che tutta la processione per le vie della città, ma questo non per riconciliazione bensì perchè gli fa piacere stare con la gente di questa parte della città”.

 

Commenta