Lamezia, maltrattamenti in famiglia, libertà vigilata per 47enne

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Nella giornata di sabato gli Agenti del Commissariato di P.S. di Lamezia Terme hanno dato applicazione all’ordinanza del GIP del locale Tribunale che dispone la misura provvisoria della libertà vigilata nei confronti di C.A., lametino di 47 anni, responsabile di maltrattamenti in famiglia.

All’uomo l’Autorità Giudiziaria ha imposto anche di curarsi. I riscontri  dei comportamenti aggressivi dell’uomo sono emersi dalle indagini condotte dal Commissariato a seguito della denuncia delle parti offese.

Commenta