Destinatario di mandato di arresto europeo fermato all’aeroporto di Lamezia Terme

aeroporto_lameziaLAMEZIA TERME (CATANZARO) – La Polizia di frontiera aerea ha arrestato, nello scalo di Lamezia Terme, B.O., di 27 anni, di nazionalità romena ma dimorante in Italia, destinatario di un mandato di arresto europeo.

L’uomo, in possesso di un regolare documento di riconoscimento rilasciato dalle autorità del suo Paese, è stato bloccato, nel corso dei controlli di sicurezza e frontiera, mentre tentava di imbarcarsi su un volo diretto a Londra Stansted.

Il ventisettenne, a seguito della verifica sulla Banca dati Schengen è risultato ricercato dopo una condanna per produzione e traffico di sostanze stupefacenti emessa nel giugno del 2013 dal tribunale di Mehedinti.

Commenta