Tre atleti lametini ai “Campionati Italiani Giovanili di Nuoto Paralimpico” · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Tre atleti lametini ai “Campionati Italiani Giovanili di Nuoto Paralimpico”

Longo Gianvittorio, Polimeni Francesco e Sacco Simone, sono questi i nomi dei tre atleti lametini che il 7 aprile hanno rappresentato la Us Acli Arvalia Nuoto Lamezia nel corso dei ‘Campionati Italiani Giovanili di Nuoto Paralimpico’, disputati a Roma.

Accompagnati dal mister Pietro Ammendola, i tre nuotatori della piscina comunale ‘Salvatore Giudice’ di Lamezia Terme si sono fatti notare nel corso della manifestazione, raggiungendo ottimi risultati e collezionando diversi importanti riconoscimenti.

In particolare, a Longo è andata la medaglia d’oro per i tempi raggiunti nei 100 rana juniores (2’00″98) e quella d’argento nei 50 stile juniores (49″62).

Primo posto, invece, per Polimeni nei 100 rana categoria ragazzi (2’12″99) e secondo nei 50 stile categoria ragazzi (0’58″49).

Infine Sacco: argento nei 50 dorso juniores (1’57″54). Grande soddisfazione per il mister e l’Arvalia, che hanno goduto di un importantissimo traguardo raggiunto dai propri atleti anche in occasione di un evento così rilevante nel panorama natatorio nazionale.

Commenta