La Royal in Sardegna in cerca di punti. Carnuccio non molla la presa: “Non mancherà cuore e grinta” · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

La Royal in Sardegna in cerca di punti. Carnuccio non molla la presa: “Non mancherà cuore e grinta”

Impegno infrasettimanale domani pomeriggio (ore 15.00) per la Royal Team Lamezia di scena nella lunga e tortuosa trasferta di Cagliari. Si tratta dell’anticipo della 12/a giornata in programma il 23 dicembre, richiesto dalla società lametina di concerto con quella sarda. Dunque, dopo il turno di riposo di domenica scorsa, Kale&compagne saranno impegnate contro Cagliari che vanta 7 punti in più della Royal a quota 6, frutto di 4 vittorie e 1 pareggio (oltre a 5 sconfitte). La squadra isolana in classifica sopravanza anche il duo Olimpus Roma (9) e Falconara (8), dunque impegno difficile per la Royal di mister Carnuccio, reduce dalla sconfitta interna con la Ternana. Identico risultato anche per Cagliari, battuto in casa dalla Florentia per 7-0 nel turno prima della sosta.

Intanto si è assottigliato di un’unità l’organico della Royal Team Lamezia: in settimana Carmen Nasso si è trasferita al Corigliano-Rossano in Serie C regionale. E per Cagliari, oltre all’assenza di Gatto per problemi di lavoro, un’altra defezione è quella di capitan Fragola, out per problemi fisici. Dunque alle normali difficoltà derivanti dalla forza del Cagliari, si aggiungono queste indisponibilità in casa-Royal che costituiscono sicuramente problematiche in più per mister Carnuccio. Che, dal canto suo, cerca di tenere su il morale della squadra: “Ultimamente siamo abituati alle difficoltà, e cosiccome a Fano dove c’erano tre assenti, anche a Cagliari avremo problemi dello stesso tipo. Certo non mancherà massimo impegno come sempre delle ragazze disponibili, allenatesi con voglia e determinazione specie nella settimana che ha portato alla sosta. Insomma ce la giocheremo come sempre, mettendo in campo cuore, grinta e mi auguro anche quei concetti tecnico-tattici che abbiamo provato in allenamento”.

Dunque, considerando poi anche la trasferta di domenica 16 dicembre a Bisceglie, continua il torneo lontano da casa per la Royal, non solo da calendario ma anche per quelle apparentemente ‘interne’, visto che oltre a Vibo e Pentone, si è aggiunta pure la sede di Rogliano. Tutto ciò con il silenzio sul PalaSparti divenuto ormai per nulla imbarazzante da parte di chi, dopo un anno, non è riuscito ancora a riaprirlo agli spettatori.

DIETISTA. La dottoressa Azzura Ferraiuolo entra nello staff medico-sanitario della Royal Team Lamezia in qualità di nutrizionista, un’altra professionista lametina per contribuire ad aumentare gli standard di rendimento della squadra.

CONVOCATE: i portieri Cacciola e Giuffrida, Furno, Saraniti, Kale, Rovito, Di Piazza, De Sarro, Mauro. All. Carnuccio.

ARBITRI: Leonardo Spano e Giovanni Varola di Olbia. Crono: Fabio Loni di Cagliari

Commenta

loading...