Andrea Lucchetta a Cosenza il 21 marzo · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Andrea Lucchetta a Cosenza il 21 marzo

COSENZA – Il campionissimo di pallavolo Andrea “Lucky” Lucchetta sarà a Cosenza l’intera giornata del 21 marzo. Dopo il successo del Regional Day organizzato all’Università della Calabria alla presenza dello staff della Nazionale femminile e del CT Davide Mazzanti, un altro personaggio della pallavolo italiana e mondiale sarà presente nella nostra città. Il programma prevede due interessanti iniziative, volute fortemente dai Comitati Provinciale e Regionale della FIPAV.

La mattina su iniziativa dell’ADEF (Associazione Docenti di educazione Fisica) su progetto approvato dal MIUR, presso il Liceo Scientifico Sportivo di Castrolibero Lucchetta insieme al docente nazionale Fipav Stefano Bellotti terranno un corso di aggiornamento agli insegnanti di educazione fisica ed agli allievi allenatori. Il corso verterà sul progetto Volley S3, di cui Andrea Lucchetta è testimonial. Si tratta di nuove modalità dell’insegnamento dello sport della pallavolo che mira ad un maggiore coinvolgimento e divertimento dei bambini e dei ragazzi. Saranno anche coinvolti gli allievi della scuola con progressioni didattiche sul campo di gioco.

Il pomeriggio alle 14,30 Lucky si trasferirà al PalaFerraro di via Popilia per partecipare ad una iniziativa organizzata dalla Volley Cosenza in occasione della “Giornata Mondiale della Sindrome Down (21 Marzo)”. Il mitico Andrea incontrerà e abbraccerà i bambini della città per regalare un sorriso ed un ricordo con un campione che ha vinto tutto quello che c’era da vincere nel Mondo. Aderiscono all’iniziativa il Comitato Italiano Paralimpico, le associazioni “Calcia l’Autismo”, “Gli Altri Siamo Noi”, “La Casa delle Fate”, la FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali) ed il Sitting Volley.

Ma chi è Andrea Lucchetta. Componente della cosiddetta “generazione dei fenomeni”, denominato anche Crazy Lucky per la particolarissima capigliatura a spazzola in diagonale. Il suo palmares è incredibile: Miglior Giocatore al Mondo nel 1990, con l’Italia vincitore di Coppa del Mondo e tre World League, Campionato Europeo, e tanto altro ancora, con i club praticamente tutto : campionato italiano , Coppa dei Campioni, Coppa delle Coppe, Campionato del mondo per club, Coppa CEV, Coppa Italia, ecc. Un elenco lunghissimo tanto da ricevere dal Presidente della Repubblica l’onoreficienza di “Cavaliere dell’Ordine al Merito”. Oggi è famoso per la sua presenza estroversa in televisione quale commentatore ed opinion leader della pallavolo.

Commenta

loading...