Marta Morelli dell’Accademia arti marziali Lamezia qualificata al campionato italiano assoluto femminile di Judo · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Marta Morelli dell’Accademia arti marziali Lamezia qualificata al campionato italiano assoluto femminile di Judo

lunedì 15 gennaio 2018

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Sara’ anche Marta Morelli dell’Accademia arti marziali Lamezia a rappresentare la Calabria il 27 e 28 gennaio prossimi al campionato italiano assoluto femminile e maschile di Judo che sara’ ospitato al PalaPellicone, la struttura sportiva del Centro olimpico federale di Ostia.

Le qualificazioni al campionato si sono svolte a Reggio Calabria nella struttura sportiva “La Pagoda”, sede del Comitato regionale Calabria Fijlkam (Federazione italiana judo lotta karate arti marziali), la massima competizione della disciplina olimpica, presieduta in Calabria dal maestro Enzo Failla, ed ha registrato la partecipazione di molte rappresentanze delle societa’ sportive calabresi, compresa l’Accademia arti marziali Lamezia che avrebbe dovuto presentare due tra i suoi atleti più forti. Infatti, oltre a Marta Morelli, qualificatasi nei 57 kg per la finale romana, sul tatami sarebbe dovuto essere presente anche Matteo Federico, favorito nei 66 kg, purtroppo fermato forzatamente da una forte influenza che non gli ha permesso di poter essere presente.

Quello di Marta Morelli, che si e’ aggiudicata il titolo di campionessa rgionale, e’ l’ennesimo risultato ottenuto da questa giovanissima atleta che si e’ ben preparata per questo importante appuntamento, anche se ha dovuto optare per una categoria di peso piu’ alta, superando questa prima fase che l’ha proclama campionessa regionale e che la vedra’ opposta alle piu’ forti atlete d’Italia, alcune detentrici di titoli e medaglie internazionali.
Dopo le gare di qualificazione, sempre ne “La Pagoda”, si e’ svolto il primo allenamento dell’anno dei Centri tecnici regionali, diretto con attenzione dal commissario regionale insegnanti tecnici, maestro Domenico Morrone, che ha stilato un ricco programma per il 2018. Presenti molti atleti provenienti da tutta la regione e in rappresentanza della città della Piana, oltre alla stessa Morelli, anche Pierluigi Vono, classe 2002, un forte atleta in grande crescita, entrambi appartenenti allo storico sodalizio lametino.

L’Accademia arti marziali Lamezia, allenata dall’insegnante tecnico Enzo Torcasio e diretta dal maestro Failla, si appresta così ad affrontare il suo 44/mo anno di vita sotto i migliori auspici, attraverso un rinnovato entusiasmo e la sua consolidata esperienza.

Nella stessa struttura che ha ospitato le gare, al mattino si e’ svolto il corso annuale obbligatorio per ufficiali di gara diretto dal commissario regionale Gianfranco Pizzimenti che ha illustrato con la sua consueta grande capacità tecnica e didattica le nuove importanti norme relative alle competizioni.

La riunione e’ stata aperta dal saluto del presidente del Comitato regionale Calabria Fijlkam, maestro Gerardo Gemelli, che ha evidenziato il grande e continuo lavoro svolto da tutti i componenti del Judo calabrese e dagli eccellenti risultati conseguiti in campo agonistico e tecnico. Presente anche il responsabile della struttura sportiva federale e responsabile del settore Lotta, maestro Antonio Laganà, al quale e’ andato il ringraziamento dei presenti per la disponibilita’ e l’apporto di concreta collaborazione offerte anche in questa occasione.

loading...