Altra sconfitta per la Promosport, 4-3 in casa del Cassano Sybaris · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Altra sconfitta per la Promosport, 4-3 in casa del Cassano Sybaris

lunedì 16 ottobre 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Ancora una sconfitta per la Promosport ma questa volta la sfortuna è stata davvero tanta. Tutta un’altra squadra rispetto al derby contro il Sambiase.

I ragazzi di mister Gabriele hanno disputato una grande partita con determinazione e tenacia che purtroppo si sono scontrati con la Dea bendata che ancora una volta ha voltato le spalle al team lametino. I primi 45 minuti di gioco si concludono sull’1 a 1 con la Promosport che, dopo essere andata sotto con il gol dei padroni di casa siglato da Caruso, mette a segno la rete del pareggio con Cristaudo su rigore.

Nella ripresa, così come nel primo tempo, occasioni da ambo le parti ma è il Cassano che con cinismo si porta sul 3 a 1 in pochi minuti rispettivamente con Sicolo (che ribatte in rete un rigore che Caratozzolo aveva respinto) e Percacciante anch’egli su calcio di rigore. Quando tutto sembra perduto la squadra lametina ha una reazione fondamentale che le permette di agguantare il pareggio con doppietta di Saladino. Ma proprio nei secondi finali, complice anche una serie di rimpalli, il pallone dopo una serie di batti e ribatti termina in rete e l’ultimo ad aver toccato è Iannicelli che riporta i suoi in vantaggio per il definitivo 4 a 3 per la squadra di casa. “Il risultato dice che siamo stati sconfitti, però la squadra è viva. – afferma il D.G. Promosport, Giovanni La Gamba – Si tratta solo di riuscire a trovare quel pizzico di fortuna che spetta agli audaci e poi con i risultati ci tireremo fuori. Siamo fiduciosi che concluderemo il girone di andata in una posizione abbastanza tranquilla.

Sicuramente domenica prossima sarà un banco di prova importante per noi. Bisogna fare bene perché la classifica chiede questo. Ieri siamo stati molto sfortunati perché, al di là dei gol mangiati e regalati, abbiamo pero due pali e una traversa. Nonostante fossimo sotto di 3 a 1 c’è stata una reazione importante dei ragazzi. Siamo stati noi a fare partita e sul 3 a 3 sembrava che forse riuscivamo a realizzare il gol vittorie ma poi è stata commessa una leggerezza e come sempre l’abbiamo pagata cara. Ora, al di là di tutte le analisi possibili e immaginabili, bisogna iniziare ad affrontare tutte le partite come se fossero finali perché ci occorrono punti”.

CASSANO SYBARIS – PROMOSPORT LAMEZIA 4-3
CASSANO SYBARIS: De Marco, Caruso, Pesce (35’ st Donato), Pugliese, Perciaccante (39’ st Cruscomagno), Tedesco, Buongiorno (2’ pt Iannicelli), Francese, Sicolo, Pirillo, Curatelo. PANCHINA: La Banca, Pulignano, Graziadio, De Leo. ALL: Libero.
PROMOSPORT LAMEZIA: Caratozzolo, Villella, Cristaudo, Curcio (42’ st Liotti), Torcasio, Saladino, Gualtieri, Decio, Procopio (39’ st Panuccio), El Hafa, Strangis. PANCHINA: Sacco, Gaetano, Mercuri, Catanzaro, Molinaro. ALL: Gabriele.
ARBITRO: Eboli di Paola coadiuvato dagli assistenti Nicolosi e Di Iorgi di Vibo Valentia
MARCATORI: 5’ pt Caruso (C), 20’ pt rig. Cristaudo (P), 15’ st Sicolo (C), 20’ st rig. Percacciante (C), 26’ st e 46’ st Saladino (P), 48’ st Iannicelli (C).
NOTE: Ammoniti De Marco, Pugliese e Tedesco (C); Espulsi Libero (All. Cassano) e Pirillo (C); Recupero 3’ pt e 5’ st; Angoli 1-3.

loading...