Sarà Gianni Scardamaglia l’allenatore della Vigor 1919 · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Sarà Gianni Scardamaglia l’allenatore della Vigor 1919

lunedì 28 agosto 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – La Vigor 1919, in proiezione alla stagione che la vedrà protagonista in Terza Categoria, comincia a prendere forma. La Società ha trovato l’accordo per affidare la panchina ad un lametino D.O.C.: Gianni Scardamaglia.
Allenatore di lungo corso, Scardamaglia, nel suo nutrito percorso, ha incrociato più volte la Vigor Lamezia, episodicamente anche quale responsabile di prima squadra. Nella ex C2 fu al fianco di mister Giorgio Sereni nel 1989 – 90, che lo volle con lui in panchina. Pure nel 1993-94 ne fece parte in C2, fungendo da “ponte” fra Ernesto Costantino che fu esonerato e mister Carlo Orlandi (scomparso peraltro da poco tempo).
Scardamaglia ha vinto il campionato di Promozione con il Sambiase nel 1997-98 alla fine di una entusiasmante cavalcata che permise una rimonta (subentrò che era nei bassifondi) a cui non credeva nessuno se non il suo méntore dell’epoca: il Ds Nicola Samele. Già nel 90-91 aveva vinto la 1^ Categoria a Decollatura e il Torneo juniores 95-96 con la Vigor Lamezia (era la sfornata dei vari Nosdeo, Vitale, Torchia). Altro successo con l’Amantea in Promozione nel 2003-04. Diversi altri successi li ha conseguiti nelle categorie giovanili.
Vanno inoltre segnalati i playoff raggiunti in Promozione alla guida del Nicastro, la finale playoff in Eccellenza con lo Scalea e ancora i playoff in 1^ categoria col Curinga.
Una serie di titoli e piazzamenti di vertice, che gli consentirono un punteggio alto per poter accedere nel 2005 al Corso di Allenatore Professionista di Seconda Categoria a Coverciano. Meriti acquisiti sul campo. Oggi invece basta la segnalazione di una società verso uno dei propri tecnici tesserati per accedervi.
Patentino conseguito con il massimo dei voti, mettendo in fila gente rispondenti ai nomi di Breda, Moriero, Incocciati, Calori, e addirittura, Filippo Galli e… Antonio Conte (anche suo compagno di stanza).
Un profilo di assoluto prestigio che illumina ancor di più la stella della neonata Vigor 1919. Da apprezzare in assoluto la grande dose di umiltà di Gianni Scardamaglia di scendere fino al gradino più basso e il malcelato, ma viscerale amore verso i colori biancoverdi della Vigor, da sempre desiderati di allenare.

Al suo fianco nello staff tecnico ci sarà Raffaele Notaris che, nonostante la giovane età (cl. 1984), ha già avuto buone esperienze allenando (e giocando) il team di Beach Soccer Lamezia e , negli ultimi due anni, prima i Giovanissimi, poi gli Allievi Regionali della Vigor Lamezia (che fu..).
Da calciatore è proprio cresciuto nella Vigor, facendo la trafila fino alla prima squadra dove giocò nel campionato di serie D 2000-01. In seguito ha militato nel Pianopoli, Sambiase, Nicastro, Amantea (Promozione vinta), Taurianova e Sersale (Promozione vinta).
Altro componente dello staff sarà Antonio Chirumbolo che vanta esperienze nei settori Giovanili e nell’ultimo periodo nella Scuola Calcio di Benny Mangiapane, dove ha preso parte ai Milan Junior Camp.
A giorni La Società allestirà uno Stage, di cui sarà data sollecita comunicazione, utile a visionare, valutare e reclutare i ragazzi che vorranno coltivare il sogno di fare rinascere la Vigor. Chi è interessato può da subito contattare la Società, anche tramite la email indicata in coda.
I Soci sarebbero lieti che, in occasione dello stage, ci fosse una prima presa di contatto con gli appassionati tifosi biancoverdi, anziani, adulti, giovani e bambini. 

loading...