Basket, Lamezia vince il big match a Rende e conquista la vetta solitaria · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Basket, Lamezia vince il big match a Rende e conquista la vetta solitaria

lunedì 5 dicembre 2016 - 11:35
Print Friendly, PDF & Email

imageRENDE (COSENZA) – Lamezia trionfa nel big match nella tana dei lupi silani. Dopo un primo quarto di sostanziale equilibrio sono gli uomini di coach Ortenzi ad imporre ritmo e gioco e volare fino al +17. Grande gioco e grande difesa per i giallo blu che fanno tutto bene ma hanno la sola pecca di non chiudere l’incontro definitivamente.

Gaetano si esibisce in una schiacciata fantastica su perfetto contropiede giallo blu. Rende reagisce e va all’intervallo lungo sotto di 11 lunghezze. Inizio di terzo parziale di altissimo livello per gli ospiti che vedono sfumare le ghiotte occasioni di riallungo e devono subire il recupero di Dison & co che vincendo il parziale riportano lo svantaggio sotto la doppia cifra. Ultimo quarto per cuori forti. Gli animi si surriscaldano tra i silani; Ward esce dalla partita prima per aver commesso il quinto fallo, successivamente per una plateale protesta all’indirizzo del primo arbitro viene sanzionato con un fallo tecnico che va alla panchina rendese. Clima infuocato al PalaFerraro.

I padroni di casa le provano tutte ma devono fare i conti con uno straripante Franco Gaetano che infligge le stoccate decisive permettendo ai lametini di ritornare avanti con margine di sicurezza. Coach Carbone deve abbandonare la panchina all’ennesima protesta per somma di falli tecnici e il clima diventa ancor più incandescente. Il tutto degenera in continui insulti e vili intemperanze salivari all’indirizzo della coppia arbitrale che colpiscono anche il dirigente accompagnatore lametino.

In casa Rende solita prestazione per il funambolo americano Dison autore di 28 punti supportato da un’ottimo Daniele Russo vera mente del team silano. Tra le fila lametine prestazioni super per il già citato Gaetano (27) e per l’americano Longoria (26), ma da sottolineare la prestazione del classe ’97 Gianmarco Bosone autore di 9 punti conditi da tanta difesa e un’intensità sempre di alto livello.Lamezia mantiene i nervi saldi e porta a casa la vittoria issandosi in vetta alla classifica.Finale 77-87. Si ritorna in campo per il turno infrasettimanale già Giovedì quando allo Sparti i giallo blu ospiteranno un Siderno in netta crescita. Appuntamento Giovedì 8 Dicembre ore 18.30.

BIM BUM RENDE – BASKETBALL LAMEZIA 77-87
(24-24, 39-50, 55-63)
RENDE: Spadafora, Dison 28, Pirrone 8, Conte, Gaudio, Ward 19, Mazzuca 10, Carelli, Reda, Russo 10, Tenuta 2, Galasso. Coach Carbone ass. Carbone

LAMEZIA: G.Bosone 9, Piccione, M. Bosone 2, Ragusa, Mangione, Rubino 7, Fragiacomo, Gaetano 27, Longoria 26, Lazzarotti 4, Saladino, Monier 12. Coach Ortenzi ass. Desumma

Arbitri: Viglianisi – Migliaccio.

© Comunicazione Basketball Lamezia

loading...