Nove atleti lametini al Campionato nazionale di Karate e Sport Integrato CSEN · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Nove atleti lametini al Campionato nazionale di Karate e Sport Integrato CSEN

mercoledì 30 novembre 2016

imageSabato e domenica scorsa si è svolta, al Palasport di Fidenza, il Campionato Nazionale di Karate e Sport Integrato CSEN 2016, due intense giornate di competizioni, che hanno visto salire sui tatami più di 2.350 atleti normodotati e 60 alteti di Sport Integrato provenienti da tutte le 21 Regioni d’Italia.

Per il Centro Sport Karate Lamezia erano presenti 9 atleti, che hanno riportato a casa: due medaglie d’argento con gli atleti Cimino Mattia categoria cadetti sport integrato e Chirumbolo Riccardo categoria cadetti che conquistano il titolo di Vice Campione Nazionale Csen 2016; una medaglia di bronzo con l’ atleta Stella Anna categoria junior/senior, due quinti posti con gli atleti Chirumbolo Andrea categoria Esordienti “a” e Villella Antonio categoria esordienti “a” e quattro settimi posti con gli atleti Barruffi Jacopo categoria cadetti Aversa Nicolò categoria esordienti “a” , Grandinetti Nicole categoria cadetti e Muraca Vincenzo categoria cadetti.

Tra gli ufficiali di gara Calabresi del Centro Regionale arti marziali e Sport da combattimento Csen Calabria, che sono stati convocati tra gli ottanta Uff. di gara presenti per dirigere le competizioni, Califano Vincenzo, Marasciuolo Gennaro, Galati Luciano. Per lo sport integrato “bellissima la prestazione dell’atleta Mattia Cimino”, che al termine di un’eccellente performance, guidato dal maestro Amendola, conquista la medaglia d’ argento. Grande la soddisfazione del Coordinatore Regionale Arti Marziali e Sport da Combattimento Csen Calabria, che si è complimentato con tutti gli atleti per i risultati ottenuti a questa importante competizione “dove erano presenti tutte le più importanti società d’Italia e i complimenti per l’ottimo lavoro svolto vanno anche ai nostri Uff. di gara e a tutte le società Calabresi, tecnici e atleti, che hanno preso parte a tale competizione”.

loading...