Calcio A5 femminile, domenica big-match con la Real Sandos. La società lametina aderisce alla Campagna mondiale dell’Onu contro la Violenza sulle donne · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Calcio A5 femminile, domenica big-match con la Real Sandos. La società lametina aderisce alla Campagna mondiale dell’Onu contro la Violenza sulle donne

giovedì 24 novembre 2016

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Crocevia importante domenica 27 novembre per la Royal Team Lamezia: al PalaSparti (ore 16.00) arriverà la Real Sandos, capolista imbattuta dopo 8 gare (una in meno perché ha già riposato), sempre vittoriosa, con migliori attacco e difesa.

La Royal, archiviato il derby di Catanzaro, è già protesa al fondamentale big-match di giornata, e lavora con intensità come spiega bene il centrale difensivo, Laura Malato proveniente dall’Arkè Siracusa: “Sicuramente è una gara in cui ci giochiamo molto. Personalmente ci credo, perché la squadra c’è. Se in campo riusciamo ad essere unite ce la possiamo fare tranquillamente, non penso che dobbiamo temere il Sandos bensì solo noi stesse”. In un PalaSparti che si preannuncia stracolmo, non può mancare l’appello della brava Malato, a nome di tutta la Royal: “Inutile sottolineare che è una partita importantissima, siamo solo a tre punti e dovendo ancora riposare dovremo dare il massimo per vincere. Ovviamente confidiamo molto nell’aiuto del pubblico e di tutti i nostri calorosi tifosi, speriamo che il Palazzetto sia riempito di grande passione e si faccia sentire perché ne abbiamo bisogno”.

imageORANGE THE WORLD. E domenica ci sarà spazio anche per un evento alquanto meritevole e degno della massima attenzione. Si tratta di un’iniziativa internazionale promossa dalle Nazioni Unite (‘Orange the world’) ed è finalizzata a coinvolgere l’opinione pubblica sull’importante tema della prevenzione e del contrasto della violenza sulle donne. Da Venerdì 25 novembre a sabato 10 dicembre tantissime saranno le iniziative, tutte contrassegnate dal colore Arancione (ad esempio verranno illuminati con questo colore il Palazzo della Pace in Olanda, la sede della Commissione Europea in Belgio e quella del Consiglio d’Europa in Francia, al pari di alcuni Palazzi storici nel centro di Lamezia Terme) per evidenziare sia l’indignazione verso la Violenza sulle Donne e sia la speranza in un futuro migliore.
A Lamezia la Royal Team ha aderito all’iniziativa del Club Soroptimist della città lametina presieduta da Lucia Greco, invitata a tal proposito dal Soroptimist International of Europe. In particolare domenica il PalaSparti verrà allestito di Arancio, ci saranno appositi striscioni, oltre a palloncini e polsini per le calcettiste della squadra tutti di color arancio. Cosiccome verrà simbolicamente occupato un posto all’interno del Palasport con un drappo arancione. Dunque un motivo in più per tutti per essere presenti al PalaSparti e manifestare sensibilità e vicinanza ad una tematica così importante!

loading...