Calcio A5 Femminile, due amichevoli per la Royal Lamezia con Cosenza e Napoli · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Calcio A5 Femminile, due amichevoli per la Royal Lamezia con Cosenza e Napoli

venerdì 27 novembre 2015

Mister Carnunccio al PalaSpartiLAMEZIA TERME (CZ) – Iniziano gli esami per la “nuova” Royal Team Lamezia del neo tecnico Paolo Carnuccio: da poco meno di una settimana al lavoro, l’allenatore catanzarese saggerà domani contro il Cus Cosenza e domenica contro il Napoli (entrambe le gare al PalaSparti) le condizioni della sua squadra. In particolare potrà avere un quadro più chiaro di come le calciatrici stiano recependo i suoi nuovi dettami di gioco.

“Queste due amichevoli – spiega Carnuccio – ci faranno meglio capire dove incidere nella squadra. Non c’è miglior risposta del campo: in questi primi giorni di allenamenti, ma osservando in dvd anche le partite giocate finora dalla Royal, ho potuto constatare come disponga di tanta qualità in squadra. Ma serve migliorare il gioco collettivo, ed annullare alcuni momenti in cui sembra calare la concentrazione”.

Dunque si inizia domani (ore 18.30) contro la “rivale” per eccellenza degli ultimi due anni: il Cus Cosenza impegnato nell’imminente torneo di Serie C. La scorsa stagione soprattutto, la Royal ha dovuto faticare non poco: prima ha perso la Coppa Calabria, ma poi s’è imposta nella finalissima per la promozione in Serie A. Un test dunque che fornirà ulteriori ragguagli a mister Carnuccio per migliorare la Royal. Domenica (ore 15) poi test più arduo: contro Napoli, capolista in Serie A nel girone B, le indicazioni saranno ancora più probanti contro una pari categoria e dunque con un maggiore spessore tecnico, tra l’altro pure prima in classifica.

Due occasioni dunque per il pubblico di Lamezia per ammirare da vicino la nuova Royal Team Lamezia affidata da qualche giorno al tecnico Paolo Carnuccio.

loading...