Basketball Lamezia, parla il coach Pasquale Iracà · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Basketball Lamezia, parla il coach Pasquale Iracà

giovedì 22 ottobre 2015

iracàLAMEZIA TERME (CZ) – Intervista al coach della Basketball Lamezia dopo la vittoria nella prima gara di C SIlver in casa del Villa S. Giovanni.
COACH, INIZIAMO DALLA GARA D’ESORDIO IN C SILVER, SODDISFATTO DELLA PRESTAZIONE DEI SUOI RAGAZZI?

“Sono molto soddisfatto della reazione della squadra dopo un inizio difficile. Non si vincono partite del genere fuori casa senza un gruppo coeso e motivato.

Sapevamo di dover affrontare una squadra esperta, spigolosa e così è stato. E’ stata la prima gara ufficiale della stagione e per tanti ragazzi l’esordio in serie C, per cui il canestro all’inizio sembrava più piccolo per noi.

Siamo stati veramente bravi a non lasciarci innervosire e venir fuori alla distanza vincendo una gara molto difficile dimostrando grande personalità.

Non è stata una bella partita dal punto di vista tecnico ma molto intensa ed appassionante che ha divertito il pubblico presente sugli spalti.”

C’E’ GRANDE ENTUSIASMO PER QUESTO NUOVO PROGETTO, SI SENTE SEMPRE PIU’ PARLARE DI BASKET IN CITTA’.  UNA BELLA RESPONSABILITA’ PER CHI OPERA NELLA NUOVA SOCIETA’?

“Già lo scorso anno si era iniziato a parlare di una possibile collaborazione tra le due principali realtà lametine ma i tempi probabilmente non erano maturi.

Oggi, grazie alla lungimiranza dei due presidenti Pisani e Serrao e di tutti i dirigenti di Fortitudo e Virtus, si è realizzata questa collaborazione che potrà portare solo grandi benefici al movimento cestistico lametino.

Sono veramente contento di lavorare qui, perché Lamezia è una piazza in ascesa che sta cercando di curare ogni dettaglio per diventare un punto di eccellenza per la pallacanestro regionale.

Lo sforzo societario che vede la partecipazione ai campionati senior di C silver e serie D regionale, ai campionati di eccellenza under 16 e under 18 e a tutti i campionati giovanili regionali denota la volontà dei dirigenti di dare la possibilità ai giovani di Lamezia e non solo, di poter giocare a Basket a buoni livelli usufruendo di strutture e tecnici di rilievo.”

CONFERMA QUINDI LA CRESCITA QUOTIDIANA DELLA STRUTTURA SIA SOCIETARIA SIA TECNICA?

“La possibilità di contare su figure già esperte come Alfredo Lazzarotti, Francesco Guida, Valerio Tolomeo, Gennaro Rubino e tanti altri tecnici giovani, sta facilitando l’avvio delle attività. Contiamo già su una base importante di ragazzi (oltre 200), che militano tra le fila delle società collegate al progetto.

L’accordo già in essere con Pallacanestro Lametina e quello in itinere con Joy consentirà di sviluppare ulteriormente l’attività e i numeri dei bambini che giocano a minibasket.

Per quel che riguarda la società accanto ai due presidenti, vi sono tanti dirigenti e collaboratori che si adoperano quotidianamente, spesso dietro le quinte, risultando determinanti per il regolare svolgimento delle attività. Il vero punto di forza del progetto Lamezia Basketball è la volontà di coinvolgimento, a vario titolo, di tutte le persone che hanno a cuore la crescita del movimento.”

DOMENICA ALLE 18.30 L’ESORDIO AL PALASPARTI CONTRO CROTONE. CHE GARA SI ASPETTA?

“Le attese sono tante attorno a quest’esordio casalingo. Tutti si aspettano di vedere all’opera questa squadra che ha risvegliato interessi sopiti in città.

Un pizzico di tensione iniziale sarà normale ma sono convinto che i ragazzi sapranno giocare ai livelli che ci competono confermando quanto di buono visto nella parte finale della prima partita.

Dobbiamo affrontare Crotone, squadra meritevole di rispetto che lo scorso anno militava nel campionato nazionale di DNC, con la consapevolezza che sarà una partita dura da guadagnarsi sul campo. Non devono ingannare i risultati delle prime due giornate.

Il nostro obiettivo rimane disputare un buon campionato e far migliorare tutti i nostri ragazzi: un aspetto importante della crescita è imparare a preoccuparsi sempre dei nostri limiti e lavorare su quelli per superarli, rispettando ogni avversario ma non temendo nessuno.

Non mancate al primo appuntamento stagionale con Lamezia Basketball, siamo una squadra molto giovane e i ragazzi hanno bisogno di tutto il calore del pubblico lametino, vi aspettiamo al  PalaSparti, domenica 25 ottobre alle 18.30.”

(Ufficio Stampa Società)

loading...