Conclusi i campionati italiani WTKA, protagonisti tre lametini · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Conclusi i campionati italiani WTKA, protagonisti tre lametini

martedì 26 maggio 2015

boxingNAPOLI – Si sono conclusi il 24 maggio a Napoli i campionati italiani assoluti WTKA. L’ evento ha visto protagonisti circa 2300 atleti di tantissime specialità da combattimento che si sono confrontati nell palazzetto allestito con 12 tatami, un ring e una gabbia.
Il settore kick boxing ha potuto contare circa 1000 partecipanti qualificatisi grazie ai piazzamenti realizzati durante le tappe delle “Maratone Marziali” organizzate in tutta Italia durante l’ anno sportivo.
La Kick boxing calabrese ha partecipato con i team Pro Fighting Catanzaro, Lamezia, Reggio e la kick boxing Palmi.
Ottimi piazzamenti per tutti i team. Per quanto riguarda la nostra città, la Pro Fighting Lamezia Terme del M. Pasqualino De Sando è stata chiamata in causa schierando 3 atleti.
Giovanni De Luca (juniores -69Kg) alla sua seconda esperienza agonistica esce al primo incontro ;Salvatore De Luca e Riccardo Gullo (entrambi juniores -74 kg) passano le eliminatorie ed escono ai quarti di finale salendo entrambi sul 3gradino del podio.
Buone le prestazioni degli atleti che sono alle prime esperienze e soddisfatti il coach De Sando e il suo secondo Avolio Orlando i quali sono molto fiduciosi riguardo le competizioni future.

loading...