Cario (CasaPound): “A Falerna il rilancio passa dalla riqualifica del lungomare” · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Cario (CasaPound): “A Falerna il rilancio passa dalla riqualifica del lungomare”

FALERNA (CATANZARO) – “Dall’abuso edilizio alla mancanza di controllo da parte delle autorità, Falerna ricalca tutte le problematiche dei Comuni calabresi, in particolare di quelli della fascia tirrenica catanzarese”. Ad affermarlo è Giulio Cario, referente politico di CasaPound a Falerna, secondo cui il rilancio della cittadina in provincia di Catanzaro “passa necessariamente dalla riqualifica del lungomare”.

“E’ evidente che per motivi di contabilità e di rigore finanziario il Comune da tempo svolge solo compiti di ordinaria amministrazione, delegando tutto ai privati che, come ben sappiamo, sono più attenti agli utili che ai bisogni del cittadino”, osserva Cario, secondo cui “per dare uno scossone e superare questo momento di impasse per la nostra città, l’unica soluzione è una grande opera di riqualificazione del lungomare, considerato un tempo uno dei più belli d’Italia e oggi lasciato all’incuria e al degrado”.

“Dove un tempo passeggiavano i cittadini, adesso non è rimasto che un accampamento rom”, sottolinea l’esponente di Cpi, che rivendica: “CasaPound intende superare i limiti di una politica fatta di una maggioranza e di un’opposizione inermi che per rilanciarsi aspettano solo il periodo delle elezioni. Noi chiediamo invece un intervento già da subito che, in vista dell’imminente stagione estiva, possa cominciare a dare un nuovo volto a vocazione turistica al lungomare e quindi una risposta concreta ai cittadini che finalmente potranno riabbracciare la loro riviera”.

Commenta

loading...