Spinelli (FI): “Assessore Costanzo sensibile alle problematiche del commercio” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Spinelli (FI): “Assessore Costanzo sensibile alle problematiche del commercio”

mercoledì 20 settembre 2017 - 14:39
Print Friendly, PDF & Email

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – “Lo sforzo dell’Assessore Costanzo, espressione di Forza Italia in giunta, sin dal suo recente insediamento, è stato quello di dare continuità ai percorsi ammnistrativi già avviati dal suo predecessore ed affrontare le nuove problematiche al fine di dare soluzioni idonee per le realtà economiche cittadine con l’obiettivo di rendere più efficace la sua attività”.

E’ quanto afferma il coordinatore cittadino di Forza Italia Giuseppe Spinelli. “Ho letto sulla stampa – aggiunge Spinelli – del compiacimento espresso dall’Avv. Francesco Grandinetti, rappresentante di Fdl – An, per l’attenzione riservata dall’assessore Costanzo alle sollecitazioni formulate dai consiglieri di maggioranza sulle difficoltà del mercato coperto di Nicastro. Secondo Grandinetti, però, ci sarebbe stato ‘un silenzio assordante dell’assessore di fronte al grido del comitato dei commercianti ambulanti’ in ordine all’organizzazione ed alle condizioni dello spazio per il mercatino del mercoledì di via Misiani“. “Queste ultime affermazioni dell’Avv. Grandinetti – osserva Spinelli – offrono lo spunto, facendo seguito all’iniziativa dei consiglieri di Lamezia Unita, in occasione del sopralluogo effettuato presso il mercato coperto di Nicastro, di fare alcune precisazioni. L’Assessore Costanzo, nell’ambito della sua riconosciuta operatività, ha avuto modo di evidenziare che i fatti rilevati, in ordine alle problematiche emerse, sono dipesi da un mero difetto di informazione. L’esponete in giunta di Forza Italia ha, infatti, già chiarito di aver messo in campo, sin dal suo insediamento, azioni volte a risolvere le problematiche emerse”.

“Per quanto riguarda la questione relativa ai commercianti ambulanti, occorre sottolineare – continua il coordinatore di Forza Italia – che questi sono stati i primi operatori economici della nostra città ad essere stati incontrati in più occasioni dall’Assessore Costanzo. Lo stesso si è recato più volte nella zona mercatale, insieme al tecnico del comune, al fine di constatare di persona la eventuale nuova sistemazione logistica del mercato rionale per come richiesto dai rappresentanti degli ambulanti”. “Il 9 agosto, l’Assessore Costanzo – prosegue Spinelli – pur avendo dato indicazioni favorevoli alla riallocazione del mercato del mercoledì, ha riscontrato, nella conferenza dei servizi, il parere tecnico sfavorevole del Comando di Polizia Locale. A seguito di ciò, l’Assessore Costanzo ha incontrato, il 7 settembre, tutte le rappresentanze degli ambulanti, per verificare insieme a loro la ricerca di ulteriori soluzioni alternative che potessero, almeno in parte, soddisfare le loro esigenze”.
“L’altra problematica – aggiunge – evidenziata dal rappresentante di An-FdI, relativa ai bidoni allocati sul ponte, è stata, invece, risolta da tempo con la collocazione degli stessi la sera prima del mercato e la rimozione successiva. Pertanto, parlare di mancanza di sensibilità o risposte da parte dell’Assessore Costanzo verso gli ambulanti, risulta, quindi, incongruo ed ingeneroso”.
“Siamo certi – sottolinea – che l’Assessore di Forza Italia continuerà a raccogliere ogni stimolo proveniente dal mondo economico allo scopo di migliorare l’organizzazione e la dislocazione delle attività commerciali, settori importanti della nostra città”. “Forza Italia ed il suo Assessore – conclude Spinelli – continueranno a rimanere attenti verso ogni sollecitazione proveniente dalle forze politiche, sociali e dai cittadini, per affrontare e portare a soluzione ogni problematica attinente la delega conferita”.

loading...