Mtl, al via il tesseramento 2017 con il nuovo regolamento · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Mtl, al via il tesseramento 2017 con il nuovo regolamento

sabato 3 dicembre 2016

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – “Abbiamo deciso di concentrare nell’attuale mese l’inizio della campagna di tesseramento 2017 e il nuovo regolamento interno, ratificato dal Presidente e Consigliere Comunale Massimo Cristiano.

L’intero Gruppo, oltre all’ azione amministrativa che verrà rendicontata alla città successivamente, prosegue il suo naturale percorso di crescita, che nel recente passato gli ha permesso di raggiungere risultati, nonostante la giovane età, molto positivi continuando sempre con iniziative solidali, come la raccolta di generi di prima necessità per i terremotati del centro Italia (consegnata personalmente), il recente “Convegno concerto per il No al Referendum con Povia” al Teatro Umberto, con un bagno di folla che denota l’ottimo stato di salute del Movimento.

La campagna tesseramento 2017 prenderà il via lunedì 5 dicembre (all’interno della sede 09.30 alle 13.00 dalle 15.30 alle 19.00), indispensabile per ricoprire qualsiasi ruolo all’interno del gruppo, comprenderà l’approvazione al nuovo regolamento interno capace di disciplinare diritti e doveri dei “soci/militanti”, in linea con i principi statutari di MTL che sono: libertà, diritto al lavoro, giustizia sociale, solidarietà, diritto alla casa, sovranità, fratellanza.

Tutti i cittadini interessati possono recarsi nella sede del Movimento in via dei Bizantini,121 (quartiere Capizzaglie) per associarsi oppure per chiedere informazioni. Il target dell’iniziativa è, naturalmente, un maggiore radicamento sul territorio. Comunque, saranno molte le iniziative sociali in programma nel mese di dicembre, che continueranno a rilanciare il carattere movimentista, peculiarità da sempre di MTL, costantemente rivolto in modo particolare alla tutela delle fasce deboli presenti sul nostro territorio”.

Coordinamento cittadino MTL

loading...