Il 20 novembre Mtl con Povia per dire No al referendum · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Il 20 novembre Mtl con Povia per dire No al referendum

sabato 12 novembre 2016 - 15:39
Print Friendly, PDF & Email

poviafotoLAMEZIA TERME (CATATANZARO) – A poche settimane dal voto per il referendum costituzionale, il Movimento ha organizzato un concerto – convegno con brani a tema con il noto cantautore Povia, “per sensibilizzare i cittadini a votare “no” al referendum del 4 dicembre, per evitare – si legge nella nota – una riforma capace di complicare invece di snellire l’iter delle leggi, senza portare, nonostante i proclami, significativi risparmi sui costi della politica.

Molti costituzionalisti hanno scoperto che nella riforma della Costituzione oggetto del referendum del 4 dicembre si nasconde un tranello per cedere sovranità nazionale all’Unione Europea. Proprio l’Europa dei banchieri e delle lobby che si permette di dire cosa dobbiamo o possiamo fare, inoltre, pare ci abbia imposto di modificare la nostra Costituzione al fine di poter ottenere un controllo maggiore sulle decisioni del Governo italiano.

Il “trucco” infatti – continua la nota . è racchiuso all’interno dell’ art. 117 La potestà legislativa è esercitata dallo Stato e dalle Regioni nel rispetto della Costituzione, nonché dei vincoli derivanti dall’ordinamento dell’Unione europea e dagli obblighi internazionali. Una vera propria svendita della sovranità nazionale. Un’altra verità è che il Senato non sarà affatto abolito, ma sarà trasformato in un ramo del parlamento non eletto dai cittadini non realmente rappresentativo dei territori, pur mantenendo notevoli funzioni legislative (tra cui nuove possibili riforme costituzionali). Inoltre, il Senato partecipa in caso di vittoria del “si” all’elezione dei più importanti organi dello Stato: Presidente della Repubblica, giudici della Corte Costituzionale e membri del Csm. La scelta di dare vita all’evento che si avvale della partecipazione straordinaria di Povia, attualmente protagonista in tutto il Paese di un tour di successo contro la riforma proposta dal Governo Renzi, è stata decisa durante una riunione del “Comitato per il No” che ha apprezzato la linea dell’artista milanese da lungo tempo particolarmente sensibile alle questioni attuali presenti all’interno del nostro Paese, contro il mondialismo dilagante per affermare il principio di sovranità”.

Al concerto – convegno, parteciperà anche il Sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro, in programma il 20 novembre alle ore 18.30 al Tetro Umberto: sono previsti gli autorevoli interventi del Presidente e Consigliere Comunale di MTL Massimo Cristiano, dell’ On. Roberto Occhiuto (responsabile del comitato regionale per il No al referendum) del professore Franco Mastroianni (Comitato per il No Sovranità Popolare), di Giovanni Potente (docente Universitario laboratorio universitario di Italiano /Unical) di Fernando Giacomo Isabella (Coordinatore Mtl), di Luigi Villella (responsabile del Movimento del Comitato per il No) e di Katia Nero (Coordinamento Mtl).

loading...