Videosorveglianza, Barbanti: “Finalmente una legge che garantisce la sicurezza di bambini, anziani e disabili e che non viola la privacy degli utenti” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Videosorveglianza, Barbanti: “Finalmente una legge che garantisce la sicurezza di bambini, anziani e disabili e che non viola la privacy degli utenti”

giovedì 20 ottobre 2016 - 19:18
Print Friendly, PDF & Email

barbanti“Dopo gli ultimi casi di violenze aberranti, praticate a danno di bambini ed anziani, non era più assolutamente prorogabile una legge a protezione di soggetti indifesi.

Pertanto,  saluto con soddisfazione l’approvazione alla Camera della normativa sulla videosorveglianza in asili, scuole d’infanzia e strutture per anziani e disabili”. Così Sebastiano Barbanti, deputato del Pd.

“Questa nuova disposizione prevede l’installazione di telecamere a circuito chiuso in asili e centri, che tutti gli utenti e i lavoratori ne siano messi a conoscenza e che le immagini siano a disposizione solo di organismi certificati oltre che della magistratura che ne potrà disporre in qualsiasi momento.

Avrei preferito un voto unanime del Parlamento ed invece, nonostante l’estrema serietà ed urgenza sociale della normativa, si è registrato il voto contrario di Sinistra Italiana, a parole sempre impegnata nella tutela delle fasce più fragili, e l’astensione del Movimento Cinque Stelle che non ha perso l’occasione, l’ennesima volta, per dare prova di scarso o meglio assente senso civico.

Ora il testo passa in Senato per l’approvazione definitiva, ma mi sembra superfluo sottolineare che se la Riforma Costituzionale fosse stata già approvata la nuova normativa sulla videosorveglianza sarebbe già Legge, senza bisogno della navetta tra Camera e Senato. Posso solo augurarmi che, quest’ultimo, approvi questa norma con votazione unanime ed al più presto”.

 

loading...