Calabria al Centro: “Dura condanna verso intimidazione a Costanzo e Tavella” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Calabria al Centro: “Dura condanna verso intimidazione a Costanzo e Tavella”

giovedì 10 marzo 2016

calabria_alcentroLAMEZIA TERME (CATANZARO) -“Episodio grave ed inquietante: rimaniamo sconcertati per il vile atto intimidatorio subito dal presidente della Lamezia Multiservizi S.p.A. Giuseppe Costanzo e dal vicepresidente Massimiliano Tavella”.

È quanto si legge in una nota del gruppo consiliare di Lamezia “Calabria al Centro” e del capogruppo Salvatore De Biase. “Non è più tollerabile – aggiungono – che un gruppo di criminali condizioni lo sviluppo economico e sociale della città colpendo istituzioni, imprenditori e cittadini onesti che quotidianamente si adoperano per far crescere la comunita’ in cui vivono”. “Nella certezza di interpretare il pensiero della maggioranza consiliare – sottolineano – invitiamo il presidente ed il vicepresidente della Lamezia Multiservizi S.p.A. a continuare con tenacia nel loro gravoso compito, auspicando, nello stesso tempo, una dura presa di posizione dell’intera comunità lametina”. “Condannare simili deprecabili gesti ed opporsi ad ogni forma di illegalità – concludono – è condizione indispensabile per costruire un futuro migliore per la nostra città, come è indifferibile un’adeguata presa di posizione del Ministro dell’interno per frenare la deriva criminale, intensificatasi negli ultimi tempi. La stragrande maggioranza dei cittadini onesti avra’ la forza ed il coraggio di reagire, ma occorrono misure concrete e risolutive”.

loading...