Sel, anche una delegazione lametina a “Cosmpolitica” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Sel, anche una delegazione lametina a “Cosmpolitica”

sabato 20 febbraio 2016 - 12:44
Print Friendly, PDF & Email

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Una significativa delegazione lametina di Sinistra Ecologia e Libertà partecipa a Cosmopolitica, la tre giorni in corso a Roma per dare avvio al percorso di costruzione del nuovo progetto politico di “Sinistra Italiana”.


24 tavoli tematici, tre giorni intensi di dibattiti e confronto con esponenti della politica e della società civile per costruire un nuovo progetto politico che coinvolga le diverse anime della sinistra in Italia e offra una prospettiva di cambiamento al Paese, partendo dalla difesa e dalla riaffermazione dei valori della Costituzione. E’ questo lo spirito dell’iniziativa iniziata ieri che proseguirà fino a domenica al Palacongressi Eur, e vedrà impegnati a dare il proprio contributo insieme a militanti e cittadini di tutta Italia anche il segretario cittadino di Sel Giandomenico Crapis, il segretario provinciale di Sel Ferndando Miletta, il consigliere comunale di “Lamezia Insieme” Rosario Piccioni. Il tavolo tematico dedicato sul Sud sarà coordinato da Gianni Speranza, responsabile nazionale Sel Politiche per il Mezzogiorno, e Nuccio Iovene guiderà il tavolo sul mondo del Terzo Settore.

“La nostra partecipazione a Cosmopolitica, insieme a tantissimi militanti e cittadini da tutta Italia, si inserisce in un percorso che a Lamezia abbiamo già avviato con lungimiranza alle scorse elezioni amministrative, andando oltre Sel e coinvolgendo le energie positive della società civile, le nuove generazioni, in un progetto politico aperto e inclusivo che riavvicini i cittadini alla politica. E vogliamo ricordare ancora quanto avvenuto a livello regionale a “Seminaria”, un’esperienza significativa che ha coinvolto il mondo della sinistra calabrese e diverse espressioni dell’associazionismo per dare inizio a un percorso comune.

L’avvio del percorso verso la costruzione di “Sinistra Italiana” ci vedrà impegnati a partire da lunedì sui territori, con la gente, perché tutti si sentano protagonisti di un nuovo progetto di buona politica che riaffermi nel dibattito politico la centralità dei diritti delle persone, del lavoro, di un nuovo modello di sviluppo sociale ed economico inclusivo e solidale”, è quanta dichiara il Circolo lametino di Sel – Sinistra Italiana.

loading...