Piccioni (Lamezia Insieme): su chiusura carcere già predisposto interrogazione al Sindaco · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Piccioni (Lamezia Insieme): su chiusura carcere già predisposto interrogazione al Sindaco

martedì 25 agosto 2015

consigliere_piccioniLAMEZIA TERME (CZ) – “Mi sorprende davvero il timing del Comitato Riapriamo il Carcere, considerato che proprio in questi ultimi giorni ho incontrato alcuni agenti del personale della polizia penitenziaria per fare il punto della situazione.

E’ bene ricordare che a fine maggio, la precedente amministrazione comunale di cui facevo parte, ha deliberato di dare mandato all’ufficio legale del Comune di impugnare il decreto del Ministro della Giustizia del 22 aprile scorso con il quale si è disposta la chiusura della casa circondariale di Lamezia Terme. Inoltre, il 12 giugno scorso è stato il capo di gabinetto del Ministro della Giustizia a scrivere all’allora Sindaco Gianni Speranza manifestando la volontà di trasferire il Provveditorato Regionale della Calabria presso la sede della casa circondariale di Lamezia Terme.
Dopo questi due ultimi fatti, non c’è stata alcuna evoluzione della vicenda. Per questo, prima della dichiarazione apparsa in queste ore, ho già predisposto un’interrogazione al Sindaco che formalizzerò nei prossimi giorni per capire cosa è stato fatto dalla nuova amministrazione, dalla data della proclamazione del Sindaco ad oggi, sulla situazione del carcere in Lamezia. In particolare, chiedo di sapere: se il ricorso è stato inoltrato, essendo trascorsi i 60 giorni dall’avvenuta conoscenza del decreto ministeriale; in caso contrario, quali sono le ragioni per cui non si è proceduto con il ricorso già deliberato dall’amministrazione precedente; se la nuova amministrazione ha intenzione di inoltrare il ricorso straordinario al Capo dello Stato; se non è stato fatto nulla e non si ha intenzione di fare nulla quali sono i motivi considerato che il Sindaco, durante la campagna elettorale, aveva fatto della riapertura del carcere una delle sue priorità e dei temi principali della propria iniziativa.”

loading...