Due milioni di euro dalla Regione per tre scuole lametine · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Due milioni di euro dalla Regione per tre scuole lametine

giovedì 11 giugno 2015 - 17:11
Print Friendly, PDF & Email

banchi-scuolaLAMEZIA TERME (CZ) – L’Istituto Comprensivo Sant’Eufemia, l’Istituto Comprensivo “Nicotera Costabile” e la Scuola “Barbuto” sono le tre scuole lametine che avranno accesso ai finanziamenti regionali in materia di edilizia scolastica. Gli interventi proposti dall’amministrazione comunale, sulla base dei requisiti dell’avviso pubblico pubblicato dalla Regione Calabria nel mese di febbraio, prevedono la messa in sicurezza e l’adeguamento sismico dei tre istituti scolastici: 730mila euro per l’adeguamento della scuola di Sant’Eufemia, 780mila euro per l’adeguamento della scuola di Via Barbuto e 780mila euro per l’adeguamento della scuola primaria Nicotera e della scuola dell’infanzia “Isnardi”. In tutti e tre i casi, il finanziamento regionale copre l’intero costo dell’opera.

“Con questi nuovi interventi finanziati dalla Regione – dichiara l’Assessore Rosario Piccioni – prosegue la nostra azione di riqualificazione degli istituti scolastici comunali che in questi anni si è contraddistinta per alcuni progetti significativi che hanno migliorato l’edilizia scolastica della nostra città, all’insegna della sicurezza e dell’innovazione. Basti pensare al programma di efficientamento energetico della scuola media Pitagora, primo tra i progetti ammessi a finanziamento per la Regione Calabria nell’ambito del Programma Operativo Interregionale “Energie rinnovabili e risparmio energetico” 2007-2013. In particolare, con questi ultimi progetti ammessi a finanziamento regionale, nei prossimi anni sarà possibile procedere all’adeguamento sismico degli istituti scolastici, in linea con un’azione di prevenzione del rischio sismico che l’amministrazione sta portando avanti da diversi anni anche grazie alla collaborazione continua con la Protezione Civile. L’opera di riqualificazione e ammodernamento delle scuole cittadine realizzata da questa amministrazione ha rappresentato un segnale di forte attenzione alle nuove generazioni e un concreto investimento sul futuro. Avere nella nostra città scuole moderne e sicure, in grado di sfruttare i benefici delle nuove tecnologie e delle energie rinnovabili, significa migliorare la qualità della vita scolastica degli studenti e dei docenti”.

loading...