Verso il ballottaggio: Mascaro, costruiamo insieme il nostro futuro · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Verso il ballottaggio: Mascaro, costruiamo insieme il nostro futuro

lunedì 8 giugno 2015 - 15:07
Print Friendly, PDF & Email

mascaro_ballottaggioLAMEZIA TERME (CZ) – Il ballottaggio del 14 giugno rappresenta un momento determinante per rilanciare la città di Lamezia Terme: è quanto è emerso dall’incontro tra Paolo Mascaro e i candidati al consiglio comunale. Piena condivisione è stata espressa sulle linee programmatiche del candidato a sindaco e sulla necessità di chiudere un’esperienza amministrativa durata vent’anni, priva di concrete politiche di sviluppo per la città.

“Sono particolarmente soddisfatto della vostra presenza oggi – ha esordito Mascaro rivolgendosi ai candidati – perché anche se solo pochi di voi siederanno tra i banchi del Consiglio comunale, tutti insieme, candidati e cittadini, ci renderemo protagonisti di un progetto politico per la città e constato che il vostro entusiasmo non si è spento dopo il voto”. A questi e a quanti vogliono condividere e portare avanti il suo programma, Mascaro ha chiesto ancora un impegno: “L’appuntamento del 14 giugno non va disatteso. Il voto è un diritto-dovere perché un progetto non si regge sulle spalle di un solo uomo, ma per essere realizzato va condiviso da una moltitudine di soggetti”.

“Il candidato Sonni – ha aggiunto Mascaro – parla solo adesso della volontà di assegnare alla minoranza la presidenza del consiglio comunale; stranamente di ciò non ha detto nulla prima del 31/05: è forse un messaggio lanciato a qualche candidato Sindaco rimasto escluso dal ballottaggio?”.

mascaro_ballottaggio2Sulla questione apparentamenti, Mascaro conferma quanto già annunciato in campagna elettorale, chiamandosi fuori da accordi di potere e da logiche di poltrone. “Sono aperto al confronto – ha ribadito – e nei colloqui avuti anche in questi giorni ho avuto la conferma che vi sono, come è naturale tra candidati appartenenti comunque ad un’area alternativa alla sinistra che ha mal governato per 20 anni la città, convergenze e punti di incontro programmatici”.

Mascaro ha chiuso l’incontro con l’immagine più cara che lo ha accompagnato in questa campagna elettorale e cioè la gioia dei bambini. “Ricordatevi – ha detto rivolto a tutta la compagine- che ciò che nella vita mai si potrà tradire è il sorriso e l’entusiasmo dei bambini. Ricordando il detto entusiasmo dovremo spendere ogni nostra energia per costruire una Lamezia migliore”.

loading...