Mimmo Gianturco nel quartiere Savutano · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Mimmo Gianturco nel quartiere Savutano

lunedì 25 maggio 2015

gianturco_savutanoLAMEZIA TERME (CZ) – Si è svolta nel quartiere Savutano l’ennesima tappa del tour elettorale del candidato a sindaco Mimmo Gianturco. Ad introdurre il comizio sono stati due candidati al consiglio comunale, Antonio Muraca e Francesco Cuda.

“Oggi siamo a Savutano – ha detto Cuda, della lista “Mimmo Gianturco Sindaco” – un quartiere che fino qualche mese fa era sulla bocca dei nostri rappresentanti politici. Ci parlavano di riqualificazione di questo territorio e nel 2012 hanno stanziato oltre 35 milioni di euro per:

• Riqualificazione energetica

• Sistemazione e riqualificazione delle aree esterne

• Potenziamento della Dotazione di Servizi Sociali e Ricreativi per i Cittadini

Ad oggi è stato realizzato poco e nulla di tutto ciò. Altro grave problema che incombe in questo quartiere, come nella zona sud-ovest del lametino, è la mancata erogazione dell’acqua nelle ore serali e notturne. È palese che l’amministrazione non bada ai problemi principali dei cittadini, non garantisce loro i servizi necessari ed essenziali”.

“Non è normale – ha aggiunto Muraca, candidato nella lista “Sovranità – Prima gli Italiani” – che camminando sui marciapiedi di questo bellissimo quartiere si corra il rischio di farsi male perché i tombini non sono muniti delle griglie necessarie alla loro chiusura. È assurdo che le erbacce invadano i marciapiedi così come è assurdo che, nonostante le nostre numerose proteste, gli alloggi di via Gabriele Cianflone siano ancora abbandonati a sé stessi data la grave emergenza abitativa che dilaga in città. A Savutano urge una pianificazione politica seria ed attenta poiché si tratta di un quartiere che gode di una posizione nevralgica”.

“Un’amministrazione attenta alle esigenze dei suoi concittadini – ha dichiarato Mimmo Gianturco – non può abbandonare all’incuria ed al degrado un quartiere emergente come quello di Savutano. Questa parte della città, può essere il nuovo giardino, attueremo finalmente il vecchio progetto del parco e verificheremo che fine hanno fatto i 30 milioni di euro previsti per l’accordo di quartiere a Savutano”. Il candidato a sindaco non ha risparmiato critiche ai candidati avversari di centrosinistra e di centrodestra. “Si propongono come il nuovo, come coloro i quali vogliono la rivoluzione ma di fatto si sono circondati di politici trombati e sono ancorati alle vecchie logiche politiche partitiche che hanno distrutto il tessuto socio economico della nostra città”.

Gli incontri del tour elettorale #tralagente proseguiranno anche questa settimana. Martedì 26 alle 17:30 farà tappa in Via D’Ippolito; giovedì 28 alle 18:00 in Piazza Kennedy ed alle 19:00 nel quartiere Razionale. “L’obiettivo è quello di incontrare i cittadini di tutte le zone della città, soprattutto quelle poco attenzionate dalle precedenti amministrazioni”.

loading...