Operazione “Andromeda”, Gianni Speranza: “Ognuno di noi e soprattutto chi ha responsabilità pubbliche non può chiudere gli occhi e tacere” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Operazione “Andromeda”, Gianni Speranza: “Ognuno di noi e soprattutto chi ha responsabilità pubbliche non può chiudere gli occhi e tacere”

venerdì 15 maggio 2015

speranzaLAMEZIA TERME (CZ) – “Gli arresti di ieri mattina a Lamezia, sono un fatto di straordinaria gravità ed importanza. È evidente che le diverse posizioni delle persone arrestate saranno vagliate durante il prosieguo delle indagini e dei processi. Ma al di là di ciò, c’é un dato che riguarda la vita della nostra comunità.

Come é già successo nelle altre recenti operazioni emerge uno spaccato sconvolgente. Ecco perché ognuno di noi e soprattutto chi ha responsabilità pubbliche non può chiudere gli occhi e tacere. Il sistema di potere mafioso è pervasivo, può travolgere anche le forze sane.
Ringrazio la Magistratura, la Polizia, i Carabinieri, la Guardia di Finanza per il loro operato ed il loro impegno.
In questi dieci anni da Sindaco, pur con limiti ed errori, ho lavorato perchè nella vita quotidiana della città si avesse consapevolezza della gravità di questa situazione e si mettessero in campo concrete risposte ed efficaci barriere. L’azione giudiziaria ed investigativa è un bene prezioso. Per il grande amore che nutro verso Lamezia e che è cresciuto in questi dieci anni da Sindaco, mi auguro che cresca la consapevolezza e la risposta civile della cittá.  Si faccia meglio e di più rispetto a questi dieci anni, con il sostegno ed il coinvolgimento positivo di tutta la nostra comunità e con una politica pulita e trasparente”.

loading...