Una città ad alto tasso di innovazione: si discute di start up e coworking al punto di incontro di Rosario Piccioni · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Una città ad alto tasso di innovazione: si discute di start up e coworking al punto di incontro di Rosario Piccioni

lunedì 30 marzo 2015

piccioni2LAMEZIA TERME (CZ) – Mettere in rete le professionalità e i talenti che operano nel settore dell’innovazione tecnologica, creando le condizioni perché le start up possano crescere con ricadute positive sul territorio. E’ uno dei punti della piattaforma programmatica del movimento “Lamezia Insieme” che sostiene la candidatura di Rosario Piccioni, che mercoledì 1 aprile alle 18.30 nella sede del punto di incontro su Corso Numistrano, si confronterà sul tema alla luce delle proposte elaborate in questi mesi dal gruppo di lavoro coordinato dall’Ing. Gianluca Nunnari e dei contributi che arriveranno dai cittadini.

All’incontro interverranno Anna Laura Orrico, che fa parte del team del Talent Garden Cosenza primo talent garden del Centro Sud, e l’imprenditore Giuseppe Panarello che parlerà dell’attività dei Business Angels, soggetti privati che investono capitali in nuove start-up innovative e imprese

Un’amministrazione comunale può creare le condizioni per favorire la nascita di imprese ad alto tasso di innovazione tecnologica e creare sinergie tra imprese e professionisti che operano nel settore per lavorare ai propri progetti e pensare a nuove idee da realizzare insieme. Su questa linea, tra le proposte di “Lamezia Insieme” c’è la creazione a Lamezia di un “Palazzo delle Start Up”: il comune metterà a disposizione delle start up un immobile comunale a canone agevolato e un servizio di consulenza a coloro che vorranno realizzare aziende innovative.

L’incontro di mercoledì prossimo sarà un’occasione per confrontarsi su questi temi alla luce dell’esperienza del Talent Garden Cosenza e delle opportunità che la nostra città può offrire a imprese e professionisti.

loading...