Elezioni, Il Pd disdice le primarie e candida Vincenzo Richichi · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Elezioni, Il Pd disdice le primarie e candida Vincenzo Richichi

sabato 28 marzo 2015

pd_presentazione_richichiÈ Vincenzo Richichi il candidato unitario tra le fila del Pd la cui presentazione ufficiale avverrà martedì alle 16:30 alla presenza di Lorenzo Guerini, vicesegretario nazionale vicario del Pd, Ernesto Magorno segretario regionale del Pd, Enzo Bruno, segretario provinciale del Pd e del presidente della regione Calabria, Mario Oliverio.

Nel corso dell’incontro con la stampa Giuseppe Soriero ha ribadito a più riprese come il partito democratico non sia mai stato nel caos, come divulgato da alcuni organi di informazione, evidenziando come la scelta univoca sia giunta a seguito di una comunicazione positiva con gli altri membri della coalizione.

Soriero ha spiegato di aver già comunicato agli altri candidati (Tommaso Sonni, Francesco Grandinetti, Nicola Panedigrano e Tonino Leone) dell’annullamento delle primarie previste per domani. Il commissario ha poi affermato che “i quattro componenti del Pd mi hanno sollecitato nel trovare una sintesi” ed ha aggiunto “si è trattato di un lavoro faticoso dal quale è emerso come il gruppo sia maturato”.

Poi il plauso per i vari membri che “hanno rifiutato di concorrere alle primarie evitando di essere come soldati di due plotoni”. Eccezion fatta di Paolo Cosentino, gli altri tre hanno dichiarato ufficialmente di volersi ritirare dalle primarie, pertanto “sono venute meno le ragioni per farle”.

Intanto è risultata essere decisamente contrariata la posizione di Cosentino in merito alla scelta del Pd.

A conferenza conclusa, qualche membro del partito ha sottolineato come Richichi non sarebbe tesserato con il Pd, mentre per quanto riguarda le primarie di coalizione, nel corso della settimana si valuterà se farle o meno.

Denise Di Matteo

loading...