Idee in Movimento nella giornata internazionale della donna: per una cultura della dignità e della prevenzione · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Idee in Movimento nella giornata internazionale della donna: per una cultura della dignità e della prevenzione

martedì 10 marzo 2015 - 16:35
Print Friendly, PDF & Email

nicola_mazzoccaLAMEZIA TERME (CZ) – Grande affluenza domenica 8 marzo presso il Gazebo informativo di Idee in Movimento, allestito sull’isola pedonale di Corso G. Nicotera per l’intera giornata e rappresentato dal fiore simbolo della forza e della femminilità: la mimosa.

La ricorrenza internazionale dedicata alla “donna”, ma soprattutto all’integrazione, alla cultura del sociale, alle pari opportunità, “non poteva non essere accolta dalla sensibile e attenta operosità del movimento civico che, già nella presentazione del suo leader, il candidato a sindaco Nicola Mazzocca, aveva sottolineato l’urgenza sociale come leitmotiv dell’azione politica intrapresa”.

“Una città anche al femminile – afferma il leader – con l’attuazione di politiche e programmi che insistano sul riconoscimento della funzione fondamentale svolta dalle donne nei processi sociali, economici e politici ai fini di un ascolto e di una sensibilizzazione sempre più diffusa”.

Il candidato a sindaco e le componenti del movimento hanno così illustrato, nei vari momenti della giornata ai diversi interlocutori, un pubblico variegato e interessato, idee e progetti da realizzarsi per una Lamezia protagonista. Tra questi, il progetto “Donne vittime del silenzio” finalizzato a potenziare la legislazione sulla violenza, sulle molestie sessuali e sullo sfruttamento delle donne in partenariato con le associazioni lametine e del comprensorio. Il gazebo della “mimosa” di Idee in Movimento è divenuto luogo d’incontro e occasione di confronto per tutta la città.

“Un appuntamento – conclude Mazzocca – che siamo sicuri possa diventare nel tempo un punto di riferimento nell’ambito delle celebrazioni della Giornata Internazionale della Donna e nell’ambito del nostro programma.

Massima attenzione, dunque, ai diversi ruoli della donna nella società con l’obiettivo di fare emergere e rafforzare la sua autodeterminazione, sostenerne i bisogni, per la condivisione di una nuova coscienza del bene comune”.

loading...