Cedole librarie, Gianturco (CasaPound): “176 famiglie sono un numero consistente” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Cedole librarie, Gianturco (CasaPound): “176 famiglie sono un numero consistente”

giovedì 29 gennaio 2015

imageLAMEZIA TERME (CZ) – “Per l’amministrazione comunale, sarebbero solo 176 le famiglie che ancora non hanno ricevuto il rimborso delle cedole librarie. Per quanto ci riguarda, si tratta di un numero molto consistente di famiglie che, da mesi, aspettano ciò che gli spetta di diritto.

L’atteggiamento di quest’amministrazione è davvero paradossale, quando c’è da far propagande alle loro attività, non si bada a spese, riempiendo la città di manifesti o spedendo a casa migliaia di brochure informative, mentre quando c’è da restituire soldi ai cittadini, non s’invia neanche una cartolina.

Il ruolo dell’amministrazione comunale, non deve essere sono quello di educare i cittadini ai propri doveri, ma anche a come far rispettare i propri diritti.

L’amministrazione comunale, anziché fare giochi di percentuali e sperare che queste 176 famiglie non sappiano mai come poter essere rimborsare, lasciando i loro soldi nelle casse comunali, impari a non creare più questi disagi alla cittadinanza e informi queste famiglie in modo più efficace, sulle modalità di rimborso”.

loading...