Nicola Mastroianni (Gruppo Misto) commenta risultato elettorale: “I lametini siano responsabilmente impegnati nelle scelte del futuro della città” · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Nicola Mastroianni (Gruppo Misto) commenta risultato elettorale: “I lametini siano responsabilmente impegnati nelle scelte del futuro della città”

nicola_mastroianni2LAMEZIA TERME (CZ) – “Il risultato elettorale degli ultimi giorni impone riflessioni profonde a tutte le forze politiche per le scelte future che dovranno chiudere definitivamente con il passato ed aprire velocemente una nuova stagione per riportare un clima di fiducia e di aspettative dei cittadini”. E’ quanto afferma il consigliere comunale Nicola Mastroianni, Gruppo Misto.

“Il significato dell’astensionismo dal voto – evidenzia – è figlio della disaffezione alla politica e delle difficoltà economiche che fanno finalmente emergere con forza anche nella nostra città le criticità che, talvolta anche con il silenzio permissivo e omissivo delle istituzioni, per anni hanno contribuito ad alimentare i problemi e l’isolamento della comunità lametina dalle altri grandi aree urbane della nostra regione.

Da qui la necessità di intervenire celermente con nuove idee, nuovi progetti e persone nuove sui fattori negativi che hanno determinato i problemi di carattere culturale, sociale ed economici e che, diversamente di quanto già avvenuto, dovranno impegnarsi e concentrarsi maggiormente sui temi della partecipazione, della ricerca del merito, della trasparenza, della progettualità, sempre in un rapporto di autonomia e indipendenza dei cittadini a discapito dei luoghi comuni e delle dinamiche perverse di costruzione del consenso politico sui fattori di dipendenza che notoriamente ruotano attorno alle necessità e al bisogno dell’individuo.

Da qui a qualche mese i cittadini lametini saranno chiamati ad un appuntamento cruciale per la scelta dei propri rappresentanti locali a cui affidare il gravoso e delicato compito di amministrare e gestire per la città lametina i prossimi anni.

Per questo motivo e in antitesi con il passato – conclude Mastroianni – i lametini non dovranno solamente accontentarsi di voltare pagina per scriverne puntualmente una nuova; ancora prima di questo importante appuntamento dovranno sentirsi responsabilmente impegnati nelle scelte e in tutti i processi che riguarderanno il futuro della comunità lametina che deve inevitabilmente ripensare il ruolo e la funzione della nostra città nello scenario regionale. Stà a noi tutti affrettarsi a cogliere il significato profondo di questa importante sfida”.

Commenta

loading...