Nicola Mastroianni (Gruppo Misto): “Si convochi l’assise comunale sui problemi della Polizia locale” · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Nicola Mastroianni (Gruppo Misto): “Si convochi l’assise comunale sui problemi della Polizia locale”

nicola_mastroianni2LAMEZIA TERME (CZ) – Di seguito la nota del consigliere comunale Nicola Mastroianni. “La proclamazione dello stato di agitazione del personale della Polizia Locale lametina e delle rispettive organizzazioni sindacali di settore è un fatto negativo molto grave, e a quanto pare, da ricondurre solo ed esclusivamente all’ingiustificato silenzio dell’amministrazione Speranza alle istanze più volte manifestate nell’ultimo anno e mezzo che, diversamente di come avrebbe dovuto, non ha inteso adoperarsi e convocare tavoli negoziali per l’attivazione delle corrette relazioni sindacali e l’apertura della contrattazione decentrata sull’utilizzo del fondo contrattuale.

Le ragioni quindi del personale della Polizia locale lametina rese pubbliche in questi ultimi giorni attraverso gli organi d’informazione locale sono a mio avviso legittime e fondate e meritano la massima attenzione nella ricerca delle soluzioni realisticamente praticabili perché è giunto il momento di valorizzare adeguatamente il personale della Polizia locale, per collegarne in maniera organica e sistematica il ruolo con il fattore strutturale della sicurezza urbana.

La sicurezza dei cittadini lametini in futuro continuerà a dipendere molto dall’efficace azione di contrasto ai fenomeni di criminalità ed inciviltà diffuse e ciò impone la realizzazione di un’integrazione fra tutte le politiche pubbliche, favorendo, in particolare, la partecipazione consapevole della comunità locale alle politiche della sicurezza più in generale.

Per questo motivo plaudo all’invito rivolto in queste ultime ore dal Presidente del Consiglio Comunale alle organizzazioni sindacali per dirimere la questione nel giusto alveo al quale mi riservo comunque di sottoporre la convocazione di apposita seduta dell’assise comunale per la trattazione delle problematiche della Polizia locale”.

Commenta

loading...