Vincenzo Angotti (Mtl): “Piazza 5 dicembre nell’abbandono più totale” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Vincenzo Angotti (Mtl): “Piazza 5 dicembre nell’abbandono più totale”

sabato 12 luglio 2014 - 20:05
Print Friendly, PDF & Email

mtl_piazza5dicembreLAMEZIA TERME (CZ) – “A seguito di rimostranze da parte di cittadini e commercianti del posto, nel quartiere Sambiase, più precisamente Piazza 5 dicembre (ex piazza Diaz) è venuta alla luce una scarsa, sotto alcuni aspetti inesistente, cura e gestione del verde pubblico misto ad una precaria condizione dei servizi di raccolta rifiuti di piccola quantità.

Questo è quanto afferma il resp. organizzativo del Movimento Territorio e Lavoro (Mtl) Angotti Vincenzo:

“La situazione nella quale ci ritroviamo oggi è a dir poco spiacevole, cestini della spazzatura rotti e in alcuni punti assenti completamente, cattiva gestione della pulizia del verde pubblico, situazione che sfortunatamente viene accentuata dallo scarso senso civico di alcuni individui, nella maggior parte immigrati, mette a repentaglio l’igiene e il decoro di piazza 5 dicembre.

L’amministrazione comunale sta impegnando notevoli sforzi per migliorare la raccolta dei rifiuti tramite il servizio porta a porta, ma di certo ai nostri occhi risalta il fatto che pecchi nella gestione della raccolta della spazzatura nelle zone di verde pubblico o in piazze come in questo caso quella del quartiere Sambiase.

Tengo a sottolineare che, seppur siamo in presenza di comportamenti incivili perpetrati da chi sembra abbia scambiato la strada con una discarica ambulante, il cittadino, anche quello più civile, non è messo nelle condizioni tali da fornire il proprio contributo nella giusta forma per quanto riguarda lo smaltimento dei rifiuti.

L’amministrazione comunale, sembra aver abbandonato il quartiere di Sambiase, certo ci ha abituato a situazioni peggiori, esistono problemi di maggiore entità come la discarica a celo aperto di “Scordovillo”, dunque come possiamo pensare di attirare turisti se nella nostra città mancano proprio le cose fondamentali.

La mia denuncia come dirigente di Mtl è tesa a ricordare all’amministrazione comunale che Lamezia Terme, in questo caso il quartiere Sambiase, di certo non merita questa situazione indecorosa. Lamezia deve risorgere, ma questa non è la strada giusta!”

loading...