Attentato a Berlino, camion nel mercato di Natale: almeno 9 morti, 50 feriti · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Attentato a Berlino, camion nel mercato di Natale: almeno 9 morti, 50 feriti

lunedì 19 dicembre 2016 - 22:03
Print Friendly, PDF & Email

imageBERLINO – Una corsa folle tra le persone che passeggiavano nel mercatino di Natale di Berlino. I morti investiti dal grande tir nero, simile a quello della strage di Nizza, sono nove. I media tedeschi parlano di una cinquantina di feriti. È accaduto intorno alle 20,15.

L’attacco è avvenuto nei pressi della Kurfuerstendamm Avenue, vicino alla chiesa intitolata al Kaiser Guglielmo, nella parte occidentale della città, zona commerciale e affollata nel quartiere di Charlottemburg. La zona ora è blindatissima. Secondo la tv tedesca Ard e il Berliner Morgenpost che citano una fonte di polizia, gli attentatori a bordo del camion erano due. Uno è stato trovato morto all’interno del tir, schiacciato dall’impatto con la folla, l’altro sarebbe saltato fuori e fuggito a piedi in direzione del Tiergarten, lo zoo, ma è stato arrestato.

La targa del mezzo è polacca, di Danzica. Dalle descrizioni di diversi testimoni l’uomo in fuga ora sotto arresto, sembrava provenire dall’Europa dell’est.

Se l’attentato di Nizza era stato rivendicato dall’Isis. Manca ancora una rivendicazione per l’attacco di stasera ma ripetutamente il sedicente califfo Abu Bakr al Baghdadi si è rivolto ai cosiddetti lupi solitari esortandoli a uccidere in occidente, in Europa in particolare, con qualsiasi mezzo, anche lanciando auto o camion contro la folla. (Repubblica)

loading...